Blog

Agenda

Ritorna LSDM a Paestum: ecco quello che accadrà a maggio

Di il

Share
Ritorna LSDM a Paestum: ecco quello che accadrà a maggio
Foto Melanzana di Angelo Sabatelli | Foto: Donato Gasparro

Fervono i preparativi per l'undicesima edizione di LSDM - Le Strade della Mozzarella a Paestum. L'evento - sponsorizzato da S.Pellegrino e Acqua Panna - quest'anno compie 11 anni e si preannuncia imperdibile. 

Tantissimi gli ospiti internazionali, che da ogni parte del globo voleranno fino a Paestum per discutere di uno dei prodotti partenopei più apprezzati: la Mozzarella di Bufala Dop. A fare gli onori di casa, una rosa di talenti della gastronomia italiana, da Heinz Beck a Corrado Assenza, da Salvatore Tassa a Mauro Colagreco, per una due giorni all'insegna della creatività gastronomica.

LSDM, manifestazione creata da Barbara Guerra e Albert Sapere, col tempo è diventata molto più che un convegno sulla mozzarella; il merito de Le Strade della Mozzarella è stato quello di contribuire a diffondere e valorizzare il sud Italia, i suoi prodotti e la tradizione partenopea. E lo ha fatto chiamando a raccolta, anno dopo anno, i migliori attori della scena gastronomica italiana e non,  a proporre interpretazioni diverse e originali, partendo proprio dall'amato latticino, ingrediente cardine dell'evento.

Ricco il calendario dell'undicesima edizione, che anche quest'anno vedrà alternarsi sul palco relatori di fama internazionale. Per il suo decennale a Paestum LSDM, dopo la tappa milanese e londinese, festeggia infatti con la presenza di Ana Roš (Hiša Franko, Kobarid - Slovenia, una delle protagoniste di Chef's Table su Netflix e Migliore Chef donna del 2017), Joshua Pinsky (chef di Momofuku Nishi, New York) e molti altri. 

Ci saranno anche alcune new entry italiane, come Edoardo Fumagalli, finalista italiano di S.Pellegrino Young Chef 2018, Andrea Aprea di VUN Milano e Domenico Stile di Enoteca La Torre a Villa Laetitia, Roma. 

Da non perdere i laboratori speciali, da quello dedicato alla pasta secca a quello sul fritto, passando per le acidità in cucina.

Il tema della manifestazione Eat Well Stay Well si riallaccia a uno dei temi centrali del Manifesto del Cuoco Moderno, il decalogo di dieci punti che riguarda l'uso delle materie prime e l'approccio al territorio da cui ogni cuoco potrà partire per dare la propria interpretazione e fornire il suo contributo alla valorizzazione dei prodotti locali e della cucina del territorio.

LE STRADE DELLA MOZZARELLA - PROGRAMMA

23 maggio 2018

Sala Blu
Ore 10.45 Inaugurazione Eat well and stay well – Albert Sapere e Barbara Guerra
Ore 11.00 Joshua Pinsky – Momofuku Nishi, New York (USA)
Ore 12.15 Heinz Beck – La Pergola, Roma
Ore 13.45 Daniel Berlin – Daniel Berlin Krog, Skåne Tranås (Svezia)
Ore 15.00 Francesco Sposito – Taverna Estia, Brusciano
Ore 16.15 Andrea Aprea – VUN, Milano
Ore 17.45 Aylin Yazicioglu – Nicole Restaurant, Instanbul, (Turchia)
Ore 18.15 Salvatore Tassa – Colline Ciociare, Acuto

Sala Rossa
Ore 11.45 Angelo Sabatelli – Angelo Sabatelli Ristorante, Monopoli
Ore 13.00 Lorenzo Cogo – El Coq, Vicenza
Ore 14.15 Philip Rachinger – Mühltalhof, Neufelden (Austria)
Ore 15.45 Corrado Assenza – Caffè Sicilia, Noto
Ore 17.00 José Avillez – Belcanto, Lisbona (Portogallo)
Ore 19.00 Franco Pepe – Pepe in Grani, Caiazzo; Gino Sorbillo – Gino Sorbillo ai Tribunali, Napoli; Francesco e Salvatore Salvo – Francesco & Salvatore Salvo, San Giorgio a Cremano; Enzo Coccia – Pizzaria La Notizia, Napoli; Simone Padoan – I Tigli, San Bonifacio

Taste Club
Atelier La Pasta Secca nella ristorazione d’autore in collaborazione con Pastificio dei Campi
Ore 12.00 Errico Recanati – Ristorante Andreina, Loreto

Atelier Think Green in collaborazione con D’Amico
Ore 12.45 Cristian Torsiello – Osteria Arbustico, Capaccio Paestum

Atelier La Cucina delle Acidità in collaborazione con De Nigris
Ore 13.15 Luigi Salomone – Piazzetta Milù, Castellammare di Stabia

Atelier La Pasta Secca nella ristorazione d’autore in collaborazione con Pastificio dei Campi
Ore 14.00 Domenico Stile – Enoteca La Torre A Villa Laetitia, Roma

Atelier La Pasta Fresca nella ristorazione d’autore in collaborazione con Divine Creazioni
Ore 14.45 Paolo Gramaglia – Ristorante President, Pompei

Atelier La Cucina delle Acidità in collaborazione con De Nigris
Ore 15.15 Pasquale Palamaro – Indaco, Lacco Ameno

Atelier Frienn Magnann in collaborazione con Olitalia
Ore 16.00 Pasquale e Gaetano Torrente – Ristorante Al Convento, Cetara

Atelier Think Green in collaborazione con D’Amico
Ore 16.45 Peppe Stanzione – Le Trabe, Capaccio Paestum

Atelier La Mozzarella di Bufala Campana DOP nella ristorazione d’autore in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana
Ore 17.15 Saverio Sbaragli – Tosca, Ginevra (Svizzera)

24 maggio 2018

Sala Blu
Ore 11.00 Roberto Petza – S'Apposentu di Casa Puddu, Siddi
Ore 12.15 Mauro Colagreco – Mirazur, Mentone (Francia); Agostino Iacobucci - Agostino Iacobucci restaurant
Ore 13.45 Mateu Casañas, Oriol Castro e Eduard Xatruch – Disfrutar Barcelona, Barcellona (Spagna)
Ore 15.00 Rosanna Marziale – Le Colonne, Caserta
Ore 16.15 Andrei Shmakov – Metropol, Mosca (Russia)
Ore 17.45 Jonathan Goldsmith – Spacca Napoli, Chicago (USA)
Ore 18.15 Matthew Kenney – Mathew Kenney’s Vegan Pizzeria 00 + Co, New York (USA)
Sala Rossa
Ore 11.45 Sergio Bastard – Casona del Judío, Santander (Spagna)
Ore 13.00 Fina Puigdevall – Les Cols, Olot - Girona (Spagna)
Ore 14.15 Ana Roš – Hiša Franko, Kobarid (Slovenia)
Ore 15.45 Ivan e Sergey Berezutskiy – Twins Garden, Mosca (Russia)
Ore 17.00 Tim Butler – Eat Me Restaurant, Silom - Bangkok (Thailandia)
Ore 19.00 Peppe Guida – Antica Osteria Nonna Rosa, Vico Equense; Faby Scarica – Villa Chiara -orto&cucina - Vico Equense; Alba Esteve Ruiz – Marzapane Roma, Roma

Taste Club
Atelier La Mozzarella di Bufala Campana DOP nella ristorazione d’autore in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana
Ore 12.00 Viviana Varese – Alice Ristorante, Milano

Atelier La Cucina delle Acidità in collaborazione con De Nigris
Ore 12.45 Sakai Fumiko – Il Bikini, Vico Equense

Atelier La Pasta Fresca nella ristorazione d’autore in collaborazione con Divine Creazioni
Ore 13.15 Luciano Villani – La Locanda del Borgo, Telese Terme

Atelier Frienn Magnann in collaborazione con Olitalia
Ore 14.00 Pasquale e Gaetano Torrente – Ristorante Al Convento, Cetara

Atelier La Cucina delle Acidità in collaborazione con De Nigris
Ore 14.45 Salvatore La Ragione – Mammà Restaurant, Capri

Atelier Think Green in collaborazione con D’Amico
Ore 15.15 Alfonso Caputo – Taverna del Capitano, Nerano

Atelier Frienn Magnann in collaborazione con Olitalia
Ore 16.00 Marco Stabile – Ora D’Aria Ristorante, Firenze

Atelier Think Green in collaborazione con D’Amico
Ore 16.45 Edoardo Fumagalli – Locanda del Notaio, Pellio Intelvi

Atelier La Pasta Secca nella ristorazione d’autore in collaborazione con Pastificio dei Campi
Ore 17.15 Stefano Di Giosia – Ristorante Tosto, Atri
 

Cosa: Le Strade della Mozzarella Paestum #LSDM

Quando: 23 e 24 maggio 2018

Dove: Savoy Beach Hotel

Info: lsdm.it

 

 

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags