Blog

Indirizzi da non perdere

Ciacco: il gelato buono, e vegano, arriva in via Spadari a Milano

Di FDL il

Share
Ciacco: il gelato buono, e vegano, arriva in via Spadari a Milano

Via Spadari è notoriamente una delle via del gusto di Milano: Peck e Ladurée per i peccati di gola, La Pescheria Spadari per pesce prima qualità e Ottimo Massimo per uno spuntino salutare. Mancava in questo percorso di degustazione una gelateria artigianale, e per fortuna è arrivata. Si chiama Ciacco, il gelato senz'altro, che dopo la fortunata "puntata 0" di Parma arriva nella città meneghina, provando ad esportare un modello di gelato sano e buono.

L'idea è del giovane Stefano Guizzetti, che inizia ad accarezzare l'idea di un business legato al gelato già durante il suo corso in Scienze e Tecnologie Alimentari all'Università di Parma, con una tesi di laurea incentrata sulle caratteristiche chimiche del gelato artigianale. Da lì l'idea di una nuova filosofia di preparazione che utilizzasse fibre, proteine di origine naturale, senza pectina o conservanti.

Un gelato anche vegano, senza lattosio e ingredienti di origine naturale, per i gusti alla frutta o per il Pistacchio di Bronte DOP, o la Gianduia con cacao biologico, nocciole IGP del Piemonte, senza zuccheri raffinati.

Gelati che ricercano a tutti i costi la bontà genuina: tutto, dagli ingredienti alla preparazione, viene spiegato per bene al consumatore appena si entra nello store di Via Spadari, perché l'importante per Stefano e tutte le persone dietro Ciacco è l'assoluta trasparenze sia nella scelta dei fornitori che ovviamente nella composizione del prodotto.

Abbinamenti creativi per i gelati, e una profonda ricerca nelle materie prime: si veda la Crema del Miracolo con grano antico biodiverso, coltivato dall'agricoltore Claudio Grossi di Parma, con un retrogusto di orzo e caffè.

Fra i gusti più particolti anche il Tè Verde Matcha, crema di latte aromatizzata al tè Matcha Uji biologico del Giappone, e Quasi Cheescake, crema con robiola fresca della Valsassina, pistacchi caramellati e confettura di lamponi.

Oltre al gelato possibilità di rinfrescarsi con granite siciliane, yogurt e frutta fresca, sempre in bella vista sul bancone, e spremute d'arancia e altri succhi artigianali.

Cosa Ciacco

Dove via Spadari 13, Milano
Viale Mentana 91/A, Parma

Tel 02 39663592 - 0521 570208

Web www.ciaccogelato.it

Tags