Blog

News e Tendenze

Uno dei ristoranti più famosi al mondo ha eliminato lo spreco di cibo

Di il

Share

Se vogliamo che il ciclo di produzione del cibo che prevenga lo spreco diventi la normalità. abbiamo bisogno di un nuovo linguaggio per descriverlo.

Dovremmo innazitutto fare in modo che espressioni come "cucinare gli avanzi" e "usare gli scarti" ci suonino familiari, dice Matt Orlando di Amass, un ristorante di Copenhagen da visitare assolutamente.

Durante un discorso tenuto nell'ambito dell'annuale Food on the Edge Symposium, Orlando ha descritto alla platea come Amass ha quasi invertito l'ordine prestabilito di smaltimento e rivoluzionato le statistiche sul riciclaggio, tagliando lo spreco di cibo del 75%.

Tutto è partito da una domanda, tanto semplice quanto spinosa: 'come faccio a fare di questi scarti qualcosa di delizioso'?

Amass e la brigata che c'è dietro, ha trovato dei sapori che non pensava di trovare. Dal caffè macinato per condire, alle conserve con le foglie di té passando per piatti in cui ad essere utilizzata non è solo la polpa, ma tutta la zucca, Amass vede in quello che normalmente getteremmo via, un prodotto, mai un rifiuto

Matt Orlando ha dichiarato che da Amass "si lavora e si cucina con una visione diversa" e rimanere fedeli al metodo Amass sembra ripagare non solo in termini di eticità, perché Amass è al numero 66 dei World’s 50 Best Restaurants.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags