Blog

News e Tendenze

Ristoranti stellati a Roma: tutte le stelle Michelin capitoline

Di FDL il

Share
Ristoranti stellati a Roma: tutte le stelle Michelin capitoline
Foto Marco Martini/The Corner

Il 2016 è stato l'anno di Roma. Almeno secondo la Guida Michelin, che ha aggiunto ben cinque nuove stelle al firmamento capitolino, facendo così salire a 21 i ristoranti stellati di Roma (numero a cui si aggiungono i tre in provincia).

Una vera sorpresa per la Capitale che finora, quando si parlava di alta cucina, rimaneva all'ombra di Milano. E invece in questa edizione il capoluogo lombardo ha ricevuto solo due nuove stelle, nonostante le previsioni, mentre Roma ha brillato.

Prima delle novità facciamo il punto sui "confermati". Ovviamente rimangono le tre stelle per La Pergola, unico locale nella regione a poter vantare il triplo riconoscimento della Michelin. Dal 1992 il ristorante dell'Hotel Rome Cavalieri è guidato da Heinz Beck, che ha conquistato le tre stelle nel 2005.

Fino all'anno scorso Roma ospitava due bistellati, Oliver GlowigIl Pagliaccio. Lo chef tedesco ha deciso di chiudere l'omonimo ristorante, aprendo un bistrot al Mercato Centrale, mentre Anthony Genovese - pur rimanendo al Pagliaccio - si è lanciato in una doppia nuova apertura, quella di Yugo e di Madre, format di ristorazione fusion che ha subito incontrato l'apprezzamento dei romani.

 

 

Per quanto riguarda i ristoranti stellati a Roma con una stella la Guida Michelin 2017 conferma una stella ad Antonello Colonna (ne ha un'altra al Vallefredda Resort di Labico), All'OroAcquolina Hostaria in Roma, Il Convivio - Troiani, Enoteca la Torre, Giuda Ballerino, Glass Hostaria (uno dei due locali, insieme a Romeo Chef and Baker, della chef Cristina Bowerman), Metamorfosi di Roy Caceres, Pipero al Rex (il cui chef è il giovane Luciano Monosilio), Aroma e La Stazione di Posta.

Passiamo invece alle novità. Vi avevamo già parlato di Per Me di Giulio Terrinoni, un locale che ci aveva perdutamente conquistato. Entrano nella Guida anche The Corner, che da quest'anno è passato sotto la guida di Marco Martini, trentunenne ex rugbista; il Bistrot 64 di Kotaro Noda, che definisce il suo un "neobistrot" e propone un menu di 5 portate a 40 euro; il Magnolia dello chef Franco Madama e l'Assahe

Ecco la lista completa dei ristoranti stellati di Roma:

TRE STELLE MICHELIN
 A ROMA

La Pergola, via Alberto Cadiolo 101

DUE STELLE MICHELIN


Il Pagliaccio, via dei Banchi Vecchi 129

UNA STELLA MICHELIN


Antonello Colonna, scalinata di via Milano 9A

Acquolina Hostaria in Roma, via Antonio Serra 60

Aroma, via Labicana 125

All'Oro, via del Vantaggio 14

Il Convivio Troiani, vicolo dei Soldati 31

Enoteca La Torre, Lungotevere delle Armi 22
Enoteca Al Parlamento Achilli, Via dei Prefetti, 15

Giuda Ballerino !, Largo Appio Claudio 346

Glass Hostaria, Vicolo Dè Cinque 58
Imàgo, Piazza Trinità dei Monti, 6

Metamorfosi, via Giovanni Antonelli 30/32

Pipero al Rex, via Torino 14
Stazione di Posta, Largo Dino Frisullo
The Corner, viale Aventino 121
Magnolia, via Vittorio Veneto 155
Bistrot 64, via Guglielmo Calderini 64
Per Me di Giulio Terrinoni, vicolo del Malpasso 9
Assaje, via Ulisse Aldrovandi 15

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook
 

Tags