Blog

News e Tendenze

Idee geniali per decorare la Tavola di Natale

Di FDL il

Share
Idee geniali per decorare la Tavola di Natale

Decorare il balcone, la casa e poi ovviamente la tavola di Natale: già stanchi vero? Ci sono, però, molti modi alternativi per creare un clima di festa in tutta la casa senza fatica, senza fare troppi acquisti e usando semplicemente alcune delle cose che tutti abbiamo in cucina. Basta usare un po' di fantasia, seguire tutte le nostre idee di Natale e le feste fileranno lisce come mai prima d'ora. 

Non vi servirà la colla a caldo e non dovrete nemmeno tirare fuori le forbice con le punte arrotondate. Dimenticate perfino la spillatrice e la colla vinilica con la carta igienica. Vi basterà abbinare i vasi di cristallo, le bottiglie di vetro oppure le posate d'argento a qualche pallina colorata, avvolgere tutto con dei nastri rossi e circondare i personaggi del presepe con qualche batuffolo di cotone per ricreare una vera atomosfera natalizia molto chic e divertente. Non ci credete?

Ecco 14 idee geniali per le vostre decorazioni natalizie. 

1. La Tavola di Natale con l'alzatina

Aprite la credenza della cristalleria e date finalmente una ragione di vita a tutte quelle alzatine per torte che negli anni vi sono state regalate manco foste dei pasticceri di professione. Due palline, un po' di pungitopo, una candela bianca e il clima natalizio si diffonderà per tutta la casa. (Foto: wohonidee)

2. Posate d'argento come decorazioni natalizie

    

Cosa fare con quelle belle posate d'argento che non usate per la tavola di Natale per paura di rovinarle? Sistematele su un vassoio immaginando un albero oppure legatele al vostro abete sintetico per far sapere a tutti che per voi Natale fa rima con mangiare. (Foto: atelierruevertehgtv)

3. Calici di vino sottosopra

        

I calici da vino o quelli da cocktail sono perfetti per essere messi in fila sullo scaffale del salotto o sopra al camino come delle campanelle magiche che racchiudono palline, lucine o pungitopo. Per un natale cristallino. (Foto: Robynsonlineworld; Pinterest)

4. Palline non solo sull'Albero di Natale

    

Con le palline dell'albero di Natale, oltre all'abete, potete decorare anche dei vasi da fiori. Alternate le rosse alle glitterate e date un tocco di classe con un bel nastro rosso. Più veloce di così... (Foto: Frugawifewealthylife)

5. Bottiglie decorate 

Avete casa piena di scovolini per la pipa e non sapete cosa farci? Usateli per fare le corna da alce alle vostre bottiglie, magari potreste trovare il tempo di aggiungere due occhietti e un bel naso rosso. I professionisti della decorazione natalizia sicuramente nascondono in qualche cassetto il cappello e la sciarpa per le bottiglie più prestigiose. Questo è il momento di usarle. (Foto: Architecturedesign; Pinterest)

6. Alberi di Natale low cost

La decorazione natalizia più cheap che si possa immaginare si ottiene con i pirottini di carta. Schiacciandoli con le mani per ridurli in piccole piramidi e impilandoli uno sopra l'altro otterrete lo stupefacente effetto di un alberello di Natale letteralmente da quattro soldi. (Foto: Pinterest)

7. Riciclare i tappi di bottiglia

Potrebbe sembrare una decorazione troppo basic, ma vedrete che tutti quelli che passeranno per casa per gli auguri sapranno apprezzare facendosi una bella risata. Potate un po' il vostro abete sintetico e incastrate i pezzettini di rami nei tappi di sughero che conservate senza motivo nel cassetto delle posate. Mai più senza. (Foto: Homeandfamilynetwork)

8. Tavola di Natale sottovetro

Come è possibile che fino ad oggi non vi sia mai venuto in mente di usare le cupole delle alzatine come grotte alternative e scintillanti per il vostro presepe o come centro tavola per adornare la tavola? Facile, chic, bellissimo. (Foto: Shabbyandcharme)

9. Bottiglie vuote ed è subito Natale

Prima di buttare tutte le bottiglie vuote negli appositi raccoglitori del vetro date un nuovo senso alla vostra passione per il vino. Infilate nelle bottiglie le lucine a led destinate all'albero, oppure dei rametti con delle palline appese o ancora con dell'olivello spinoso (anche di plastica). (Foto: Atticmag; Diynetwork; Pinterest)

10. Lo scolapasta decorato

I portafrutta o anche gli scolapasta laccato e non, sono perfetti contenitori per dei fiori rossi, candele e pungitopo o anche semplicemente qualunque cosa di colore rosso vi ritroviate in cucina o in casa e che per qualche settimana può essere usata come decorazione natalizia. Se li metterete al centro della tavola natalizia faranno la loro porca figura, ma se li sistemerete sul tavolino dell'ingresso strapperanno un sorriso ai vostri ospiti. Geniale.  (Foto: Pinterest)

11. Alberi di Natale alternativi

Un albero di Natale tutto matto? Potete farlo usando dei piccoli utensili da cucina o anche delle mele. Questa idea, decisamente molto rustica, è perfetta da attuare nella vostra casa di montagna. (Foto: Ebay; Tracys-trinkets-treasures) 

12. Utensili da Cucina per la Tavola di Natale

Un pot-pourri di idee per riutilizzare in modo festoso lo stampo per il ciambellone, quel ramo che avete portato a casa dal mare e che non volete assolutamente buttare, le farfalline di pasta e una busta di carta del pane. (Foto: Stockfood; thedesigntabloid; Pinterest)

13. Bormioli decorati

Come sarebbe la nostra vita senza i barattoli di vetro? Meglio non pensarci. Ancora una volta ci sorprendono e si trasformano in bellissimi decori per la casa adattissimi al natale. Potete trasformare i barattoli in simil-palle di vetro con il pupazzo di neve, l'alberello e una slitta. In alternativa potete riempire il barattolo con dell'acqua e lasciare dei frutti rossi a galleggiare sopra a qualche rametto verde e chiudere il tutto con una bella candelina. Se invece vi ha preso il raptus e volete esagerare con della colla e delle palline di polistirolo potete trasformare il barattolo in un piccolo incanto candido e molto natalizio.  (Foto: Diymamablog; Pinterest; Haydenparty101)

14. Decorare i bicchieri per Natale

Ultimo tocco per la vostra tavola di Natale: che richiede un impegno pari a zero. Del nastrino rosso, una pallina dell'albero di quelle piccole e anche i vostri anonimi bicchieri si trasformeranno in un complemento d'arredo super-chic. (Foto: Rimanasser)

15. La ghirlanda da veri foodies

Non siete dei veri foodies se non appendete questa deliziosa ghirlanda natalizia fuori alla porta. Vi basterà recuperare una vecchia ghirlanda che non usate più, conservare qualche tappo o chiederlo in giro a parenti e amici e, con l'aiuto di un po' di colla liquida, attaccare i tappi a vostro piacimento. Un'idea originale, di recupero e 100% foodie, per far capire subito che in casa vostra bere (bene) è una cosa serie.

(Foto: pianetabambini.it; Pinterest)

Ancora idee per Natale? Dai un occhio ai nostri 25 Life Hacks per Natale

life hacks natale

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags