Blog

Smart Box

Dolci come architetture, ecco le creazioni di Dinara Kasko

Di il

Share
Dolci come architetture, ecco le creazioni di Dinara Kasko
Guarda la gallery

Sin dalla sua infanzia, la pastry chef ucraina Dinara Kasko è sempre stata interessata all'arte nelle sue molteplici forme. È solo dopo la laurea in architettura che si è avvicinanta alla pasticceria e, facendo tesoro dei proprio studi, ha deciso presto di provare a realizzare qualcosa di totalmente nuovo.

Dinara Kasko utilizza infatti software specifici e stampanti 3D per creare stampi di silicone, pronti a realizzare una delle sue dolci sculture. Spiega Kasko: «Per me è essenziale creare qualcosa di bello,  fare torte è un modo concreto per affermarmi tanto come pasticcera quanto designer». 

I suoi lavori sono sempre più popolari e così Dinara è stata coinvolta in numerosi progetti, tra cui l'ultima edizione dell'evento Ruby Chocolate a Shanghai e la collaborazione con SoGood Magazine, in cui, per la realizzazione di dolci, ha preso spunto dal lavoro di vari artisti, da José Margulis a Matthew Shlian.

Incuriositi dai suoi progetti, abbiamo rivolto a Dinara Kasko alcune domande sulle sue fonti d'ispirazione, le sue tecniche e i suoi progetti futuri; ma prima di leggere l'intervista, godetevi una selezione di fotografie dei suoi dolci più creativi nella nostra galleria. 

Da dove trai ispirazione per realizzare i tuoi dessert?
È un aspetto che incuriosisce molto, quello dell'ispirazione, e devo ammettere che non mi è facile dare una risposta certa. L'ispirazione può nascondersi ovunque: può essere un oggetto per strada, uno scorcio naturale, un dettaglio architettonico, un paese. Ogni forma può potenzialmente ispirarmi. 

Quali sono le maggiori difficoltà e soddisfazioni che incontri durante la realizzazione di un dessert?
Io e il mio staff lavoriamo molto su ricette e stampi. Ogni volta che creiamo un nuovo progetto, facciamo molti test sui materiali per lo stampo, poi lo modelliamo, lo perfezioniamo. Si passa quindi alla ricetta: anche qui ci sono diversi scogli da superare. Sono necessarie molte prove e molti confronti per arrivare a considerare una ricetta conclusa, perché bisogna rispettare il principio del gusto, ma anche quello della consistenza.

Che strumenti utilizzi per creare questi dolci?
La tecnologia svolge un ruolo molto importante nelle mie creazioni. Per prima cosa creo un modello 3D dello stampo al computer. Ho installato software speciali (3ds Max, Rhinoceros, Grasshopper, Archicad, Autocad, Cura ecc.), nonchè una stampante 3D Ultimaker. Questi, di base, sono i miei strumenti anche se a volte uso una fresatrice e una macchina laser. Per quanto riguarda l'aspetto della pasticceria, mi capita di utilizzare strumenti associati all'edilizia, come la pistola a spruzzo, righelli, tubi di diversa grandezza, ecc.

Parlaci della tua creazione più impegnativa.
Sicuramente la Ruby Cake: ho impiegato un mese e mezzo per realizzarla. Abbiamo avuto molta difficoltà nel creare lo stampo. Abbiamo utilizzato la stampante 3D ogni giorno per produrre modelli su modelli, nonché due tipi di plastica differenti, fino ad ottenere lo stampo che desideravamo. 

C'è qualche ingrediente che prediligi per le tue ricette?
Nelle mie torte non mancano quasi mai panna, farina, zucchero, uova, latte e gelatina; ma devo dire che mi piacciono molto anche il caramello, il cioccolato, la frutta esotica, le bacche e la vaniglia.  

Cos'è più importante perchè una torta abbia successo: sapore o design?
Ci sono due concetti a cui tengo molto e che mi ripeto quando lavoro: il primo è l'aspetto ha la stessa importanza del gusto, il secondo è il gusto sarà sempre più importante dell'apparenza. Cerco sempre di creare torte che siano tanto buone quanto belle da guardare, in modo che possano dare piacere alla vista e al gusto, che rimane comunque la chiave di questo lavoro: nessuno compra per la seconda volta un dolce bello che non ha appagato il palato.

Progetti per il futuro?
Ho iniziato a lavorare su un nuovo progetto con uno chef spagnolo e sto progettando nuovi stampi. Come di consueto realizzeremo foto e video anche dei prossimi dolci. 

Scoprite altre creazioni di Dinara Kasko sul suo profilo Instagram.

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags