Parliamo di S.Pellegrino Young Chef

S.Pellegrino Young Chef

S.Pellegrino Young Chef 2018: sfida fra under 30 dell'alta cucina

Edoardo Fumagalli, il finalista italiano che competerà per il titolo mondiale a Milano, l’11 e il 12 maggio 2018, sarà protagonista di una esperienza speciale che si potrà condividere con lui allo stand S.Pellegrino di Identità Golose (3, 4 e 5 marzo).

Insieme al suo mentore Anthony Genovese (Il Pagliaccio, due Stelle Michelin), Fumagalli si sta preparando alla Grand Finale dove sfiderà altri 20 finalisti regionali provenienti da tutto il mondo.

A decretare il vincitore di questa edizione di S.Pellegrino Young Chef 2018, sarà una giuria composta da 7 top chef di rilevanza internazionale: Annie Feolde, Virgilio Martínez, Dominique Crenn, Brett Graham, Ana Roš, Paul Pairet e Margarita Forés.

La competizione sarà trasmessa in live-streaming. State connessi per ulteriori dettagli!

Che cos’è S.Pellegrino Young Chef

S.Pellegrino Young Chef è il talent search per giovani chef di tutto il mondo lanciato da S.Pellegrino nel 2015. La ricerca del migliore chef under 30 su scala globale – giunta ormai alla sua terza edizione - coinvolge 21 aree geografiche e altrettanti top chef che, in veste di mentori, aiutano i giovani finalisti regionali ad affinare il proprio piatto in vista della competizione finale. I finalisti italiani delle precedenti edizioni sono stati Paolo Griffa, (edizione 2015 vinta dall’irlandese Mark Moriarty,) e Alessandro Rapisarda (edizione 2016 vinta dall’americano Mitch Lienhard).

Chi sarà il prossimo S.Pellegrino Young Chef? Rimanete aggiornati sulla sfida su FineDiningLovers.

Blog su S.Pellegrino Young Chef

Vedi tutto