Blog

Agenda

Barilla Pasta World Championship, appuntamento a Parigi

Di il

Share
Barilla Pasta World Championship, appuntamento a Parigi
Foto Stephen Leonardi, Unsplash

Per la prima volta nella storia delle sue otto edizioni, quest'anno, il Barilla Pasta World Championship si svolgerà fuori dall'Italia. Il 10 e 11 ottobre il piatto più iconico d'Italia sarà celebrato a Parigi, nell'ambito del cinquantesimo anniversario di Barilla France sul tema "L'arte della pasta".

Il Pavillon Cambon si animerà con una fusione di cibo, arte, musica, competizione e live cooking, che attirerà i foodies e gli amanti dell'arte, per vivere "L'arte della pasta".

Due ospiti speciali saranno in città per l'occasione, il maestro di cerimonia, Stéphane Rotenberg, famoso presentatore culinario televisivo francese, e il nostro Lorenzo Cogo, chef stellato di EL Coq, a Vicenza. 

Barilla Pasta World Championship 2019

Quattordici giovani chef professionisti (di età pari o inferiore a 35 anni) di quattordici Paesi diversi si affronteranno in cucina durante tre sfide: TheMasterpiece, The White canvas e The Grand Finale.

Una giuria di cinque volti famosi avrà il difficile compito di valutare i piatti dei quattordici talentuosi chef sul tema "L'arte della pasta" e nominare il nuovo Master of pasta.

La giuria sarà composta da:

  • Lo chef Davide Oldani, del ristorante D'O di Milano noto per la sua cucina "pop"
  • Lo chef Simone Zanoni del ristorante Le George di Parigi
  • La chef Amandine Chaignot, che fino a poco tempo fa era Executive Chef presso il Rosewood Hotel di Londra
  • Ashley Alexander - Il fotografo di cibo australiano e creatore di contenuti
  • Paola Navone, celebre architetto e designer italiana, che metterà l'accento sulla prospettiva lifestyle della competizione

Ecco qui di seguito gli chef che parteciperanno alla gara:

  • Nicola Pelligana - Australia
  • Sebastian Butzi - Austria
  • Heaven Delhaye - Brasile
  • Kshitiz Sethi - Canada
  • Edouard Chouteau - Francia
  • Zora Klipp - Germania
  • Nikos Billis - Grecia
  • Matteo Carnaghi - Italia
  • Keita Yuge - Giappone
  • Léa Marion - Svezia
  • Jay Boyle - Norvegia
  • Gabriel Heintjes - Svizzera
  • Christian Carrieri - Emirati Arabi
  • Sean Turner - U.S.A.

Chi erediterà lo scettro della campionessa in carica, la chef americana Carolina Diaz, prima chef donna incoronata Master of Pasta, con la sua rivisitazione dei classici spaghetti al pomodoro?

Per scoprirlo, seguite Fine Dining Lovers.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags