Blog

Agenda

Al Fuorisalone l'arte del fine food è 'Live From Milan'

Di FDL il

Share
Al Fuorisalone l'arte del fine food è 'Live From Milan'
Foto Davide Zanoni

Sei degustazioni stellate, sette grandi chef e 10 metri di led-wall: S.Pellegrino Live From Milan porta lo spettacolo dell'alta cucina al Fuorisalone 2014 con cinque giorni di live show per un'esperienza gastronomica mai vista prima.

Ogni giorno, infatti, uno chef salirà sul palco allestito nell'Art Garden di Superstudio per il Temporary Museum for New Design, in via Tortona 27, per reinterpretare il piatto italiano per eccellenza – lo spaghetto – e prepararlo in diretta davanti al pubblico del Fuorisalone che potrà anche degustarlo, prenotandosi al numero 02.45467630.

6° appuntamento: Davide Oldani Spaghetti al Pomodoro di Davide Oldani
5° appuntamento: Enrico Cerea Spaghetti di Tonno con Bagna Cauda
4° appuntamento: Fabio Pisani e Alessandro Negrini Spaghetti olive e pomodorini di Aimo e Nadia
 3°appuntamento: Luigi Taglienti L'insalata di pasta di Luigi Taglienti
2° appuntamento: Scabin e Favino Gli Spaghetti Pizza Margherita di Scabin

1° appuntamento: Massimo Bottura

Massimo Bottura apre "Live from Milan"

È lo chef dell'Osteria Francescana a inaugurare S.Pellegrino Live From Milan: sul palco Massimo Bottura prepara in diretta la sua ricetta Siamo Milano: Spaghetto freddo di patate e caviale Oscietra Royal. E come sempre la verve emiliana dello chef ha incantato il pubblico.

Guarda qui il video e le foto dello show

 

Il calendario completo degli appuntamenti 
9 aprile ore 12.00: Massimo Bottura, Osteria Francescana
9 aprile ore 19.35: Davide Scabin, Combal.Zero. Ospite sul palco l'attore Pierfrancesco Favino, protagonista della campagna S.Pellegrino - Live in Italian
10 aprile ore 12.00 e 19.35: Luigi Taglienti, Trussardi alla Scala
11 aprile ore 12.00 e 19.35: Alessandro Negrini e Fabio PisaniIl Luogo di Aimo e Nadia
12 aprile ore 12.00 e 19.35: Enrico Cerea, Da Vittorio
13 aprile ore 12.00: Davide Oldani, D’O.

#SPLiveFromMilan

Live From Milan è anche su Instagram. Segui e partecipa con l'hashtag #SPLiveFromMilan condividendo una foto che rappresenta l'italianità: lo scatto apparirà sul social wall dell'evento.

Scopri di più.

I piatti degli chef 

Scoprite il menu degli sette chef stellati che dal 9 all'11 aprile si esibiranno sul palco di S.Pellegrino Live From Milan. Ogni chef proporrà la sua ricetta di spaghetti, il piatto che più di ogni altro identifica l'italianità nel mondo.

Scopri come prenotare il tuo posto e tutti i piatti

GLI CHEF PROTAGONISTI

Massimo Bottura

Chef e patron del ristorante Osteria Francescana di Modena, Massimo Bottura è l’ambasciatore della cucina italiana nel mondo. Geniale e raffinato maestro del gusto, ha creato piatti iconici come il Bollito misto non bollito. Tre stelle Michelin, 3° posto nella World’s 50 Best Restaurants list, vincitore del prestigioso White Guide Global Gastronomy award.

Davide Scabin

Artista della cucina in continua evoluzione, Davide Scabin ai fornelli ama stupire ed emozionare con un mix di creatività e ricerca: lui è lo chef e patron del ristorante due stelle Michelin Combal.zero, a Rivoli, presente anche nella World’s 50 Best Restaurants Lis. Inventore del Cyber Egg e della Fusione a freddo, è lo chef che ha cucinato per gli astronauti dell’European Space Agency.

Luigi Taglienti

Interprete di una cucina che lui stesso definisce neoclassica, Luigi Taglienti è lo chef del ristorante stellato Trussardi alla Scala di Milano. Le sue ispirazioni sono urbane e contemporanee, ma nelle ricette che crea c’è sempre un po’ della sua Liguria. Inventore del Bianco e nero di seppia, ha rappresentato l’Italia al Food and Wine Festival di Melbourne. 

Fabio Pisani e Alessandro Negrini

Valtellinese l’uno, pugliese l’altro, hanno preso in mano le redini di una delle cucine più prestigiose di Milano: Alessandro Negrini e Fabio Pisani sono gli chef del ristorante due stelle Michelin Il Luogo di Aimo e Nadia, locale con oltre 50 anni di storia alle spalle. Assoluti difensori dei sapori italiani, che si esprimono attraverso le migliori materie prime, sono gli ideatori del TiramiSuD

Enrico Cerea

Una cucina che mescola sapientemente genio creativo e tradizione lombarda: lui è Enrico Cerea, chef e patron del ristorante Da Vittorio a Brusaporto, Bergamo.
Inventore della Nuvola di caviale, è uno degli otto chef italiani a vantare le prestigiose tre stelle Michelin.
 

Davide Oldani

È l’inventore indiscusso della cucina “pop”, accessibile e spontanea: Davide Oldani è chef e patron del ristorante stellato D’O, a Cornaredo (Milano). Creatore della celebre cipolla caramellata e autore di libri di successo, è salito in cattedra all’università di Harvard conquistando tutti con la sua visione gastronomica.

 

Tags