Blog

Agenda

I Maestri del Panettone: a Milano arrivano i migliori pasticcieri d'Italia

Di il

Share
I Maestri del Panettone: a Milano arrivano i migliori pasticcieri d'Italia

Sono i più importanti Maestri Pasticcieri Italiani e hanno lavorato e studiato per anni prima di arrivare all'impasto perfetto. Il 24 e 25 novembre vanno in scena a Milano, al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, i migliori panettoni d'Italia.

La manifestazione I Maestri del Panettone, giunta alla seconda edizione, si è affermata come una delle più interessanti sul tema, perché oltre alla possibilità di acquistare i panettoni più golosi di alta pasticceria, dà la possibilità di approfondire l'argomento "panettone" in tutte le sue sfaccettature, dalla conoscenza del lievito madre fino alla cottura finale.

Gli interlocutori d'eccezione sono proprio i grandi Maestri Pasticcierei Italiani, che si mettono a disposizione del pubblico per svelare i segreti di produzione di questo affascinante - e complesso - lievitato. Molto ricco il programma che prevede incontri e masterclass con degustazioni a tema per imparare a riconoscere i veri Panettoni artigianali, laboratori, lezioni, assaggi gratuiti e contest per scoprire i “tanti mondi” del Panettone.

I Maestri

A un mese esatto dal Natale, 26 artigiani lievitisti giungeranno da ogni parte dello Stivale per proporre 150 variazioni del dolce simbolo delle Feste. Quest'anno parteciperanno i Maestri  Bacilieri, Biasetto, Bonanomi, Bosco, Cantarin, Cantolacqua, De Riso, Dianin, Elmi, Gabbiano, Gatti, Laghi, Lenti, Lorenzetti, Mannori, Marigliano, Marra, Mazzali, Pepe, Santoro, Sacchetti, Sartori, Servi, Tiri e Vecchione.

C'è anche un panificatore: si tratta di Davide Fantuzzi (contitolare con il padre Cesare e lo zio Giovanni del panificio Fantuzzi di Aiola, uno dei più conosciuti della Val d’Enza) che ha vinto il Contest Panettoni da Forno dell’evento Bakery 3.0.

I Panettoni più particolari: la lista

Tra le specialità più particolari da provare durante l'evento:

  • il panettone caramello, noci e cioccolato bianco di Bacilieri,
  • il panettone Orientale di Biasetto,
  • il Panettone Amarena e Zagara di Bonanomi,
  • il panettone albicocca e gruè di cacao di Bosco,
  • il panettone gianduia di Cantarin,
  • il panettone limone pere e fava tonka di Cantolacqua,
  • il panettone al Limoncello di De Riso,
  • il panettone lampone, yuzu e pistacchio di Dianin,
  • il panettone pere e zensero di Elmi,
  • il panettone fichi e caramello di Gabbiano,
  • la focaccia con zuccheri naturali integrali di Gatti,
  • il panettone al Parmigiano Reggiano di Fantuzzi,
  • il panettone Marocco al caffè e cioccolato bianco di Laghi,
  • il panettone zucca e caffè di Lenti, il panettone al Recioto di Lorenzetti,
  • il panettone Seven di Mannori, il Panettone Pellecchielle del Vesuvio di Marigliano,
  • il dolce lievitato con fichi, cioccolato ruby e cardamomo nero di Marra,
  • il panettone Risveglio del Bosco di Mazzali,
  • il Panettone all'albicocca di Pepe,
  • il Panettone dell'Enzo con cioccolato e confettura di albicocche che ricorda la Sacher di Santoro,
  • il panettone zenzero, albicocca e amarena di Sacchetti,
  • il panettone Coffee Break di Sartori,
  • il panettone Fragoline e Franciacorta di Servi,
  • il panettone al caramello salato di Tiri,
  • il panettone castagne e cioccolato di Vecchione.

La Fabbrica del Panettone

Anche quest’anno verrà infatti allestita “La Fabbrica del Panettone”: un vero e proprio laboratorio di pasticceria per scoprire (e imparare) i segreti del dolce natalizio per antonomasia con l’eccezionale guida dei Maestri presenti all’evento pronti a rispondere e soddisfare ogni curiosità: dal rinfresco del lievito al primo impasto, dal secondo impasto alla formatura negli stampi di carta, per finire con la cottura e il raffreddamento. 

L'Happy hour con il panettone

Novità di questa seconda edizione, l’Happy Hour con il Panettone salato: l’originale aperitivo in compagnia dei Maestri Lievitisti per scoprire un insolito connubio. Infine, spazio ai bimbi che nel pomeriggio di sabato 24 potranno divertirsi in compagnia di Geronimo Stilton, il topo giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo.

La Carta etica dei Maestri

Tutti i Maestri presenti a Milano hanno sottoscritto “La Carta dei Maestri del Panettone”, documento programmatico che sancisce i principi fondamentali del vero Panettone artigianale: un concentrato di genuinità e naturalità perché prodotto seguendo l’antica ricetta tradizionale (che prevede 72 ore di lievitazione) e senza aggiunta di conservanti, emulsionanti, semilavorati e aromi artificiali.

Cosa: I Maestri del Panettone

Quando: 24 e 25 novembre

Informazioni: Sito

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags