Blog

Agenda

A Milano si celebra il Pisco con una settimana dedicata al distillato del Perù

Di il

Share
A Milano si celebra il Pisco con una settimana dedicata al distillato del Perù

Manca davvero poco all'inizio della Milano Pisco Week, la settimana dedicata al cocktail con il distillato simbolo del Perù. Un distillato che si è fatto conoscere e apprezzare sempre di più e che sembra piacere davvero molto. Molti i bartender che si "sfideranno" a suon di mixology e che, partendo proprio dal Pisco, daranno vita a cocktail da scoprire. 

24 in tutto i locali che aderiranno alla Pisco Week, tra cui troviamo: Eataly, Le Biciclette, The Spirit, Morgante Cocktail & Soul, UGO Cocktail Bar e molti altri. Ma cos'è il Pisco? 

PISCO: COS'È

Iniziamo dalle basi: il Pisco. Distillato simbolo del Perù che si ottiene dal mosto fresco d'uva "pisquera" fermentato, il Pisco è una denominazione DOC. Deve il suo nome alla città peruviana di Pisco - Pisku nella lingua quechua degli Inca vuol dire appunto "uccello" - . La città di Pisco, che si affaccia su una baia prolifica, pare sia stata per secoli la meta prediletta degli uccelli del Pacifico, che sceglievano Pisco per nidificare . E nella notte dei tempi si perde anche la produzione del Pisco, che risale infatti alla fine del XVI secolo. 

Il Pisco, oltre ad essere un distillato molto antico, è anche la prima acquavite d'uva prodotta in tutto il continente americano. Incolore alla vista, limpido e brillante, dal gusto equilibrato e persistente, il Pisco è una base versatile per i cocktail. Il grado alcolico del distillato si attesta tra i 38 e i 48 gradi, con una media di 42 gradi. Negli ultimi 10 anni la produzione di Pisco è aumentata in maniera considerevole, arrivando a circa 8 milioni di litri, a riprova del fatto che questa bevanda piace, non solo entro i confini nazionali, ma anche (e soprattutto) all'estero. Sono tre le varietà di pisco prodotte, che si dividono tra Pisco puro, Pisco mosto verde e Pisco acholato. Il Pisco puro si ottiene esclusivamente da una varietà di uva pisquera, il Pisco mosto verde si ottiene invece dalla distillazione di mosti freschi di uva pisquera, mentre il Pisco acholado si ottiene combinando le varietà in proporzioni differenti. 

MILANO PISCO WEEK

“La Milano Pisco Week è un’occasione unica per consacrare il Pisco come ingrediente principe di molti dei più richiesti cocktail – ha dichiarato Amora Carbajal Schumacher, Direttrice dell’ufficio Commerciale del Perù in Italia – I migliori bar del mondo usano già da tempo il nostro distillato con un ruolo da protagonista, ora
anche a Milano. Il nostro obiettivo è infatti quello di offrire attraverso il Pisco nuove e sempre diverse esperienze di gusto". 

Tra i cocktail proposti, il Pisco Art Tonic di Alessio Miraglia, resident bartender de Le Biciclette, a base di spremuta d'arancia, liquore al frutto della passione, bitter alla pesca e ovviamente Pisco. 

Un cocktail pensato per gli amanti del gin tonic, riproposto in una versione fresca e dalle note florali per non dimenticare che l'estate è finita da (troppo) poco. 

Cosa Milano Pisco Week

Quando 28 settembre - 8 ottobre

Dove Milano, Luoghi Vari

Info Milano Pisco Week

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

 

Tags