Blog

Lo voglio

Storie di vino, cibo e chef: Slow Food lancia la collana Tascabili

Di il

Share
Storie di vino, cibo e chef: Slow Food lancia la collana Tascabili

Tornano in libreria i grandi classici dell'editoria enogastronomica in una versione "light", con una grafica che vuole essere accattivante e contemporanea.

Così Slow Food Editore risfodera dal proprio catalogo i titoli immancabili per la libreria di ogni gourmet che si rispetti e lancia la collana dei Tascabili.

Tra testi storici, biografie (o autobiografie), saggi e tutti gli scritti firmati da Carlo Petrini, abbiamo voluto selezionare tre dei primi piccoli volumi pubblicati in questa nuova veste per raccontarveli.

Tra vini naturali, cibi che stanno scomparendo e l'autobiografia di Pellegrino Artusi, ecco alcuni titoli freschi di stampa direttamente dalla collana Tascabili Slow Food.

Vino (al) naturale

Il viaggio attorno al mondo della giornalista americana Alice Feiring per raccontare dove nasce il vino naturale, tra i pionieri e le produzioni senza solfiti.

Dalla California al Beaujolais, tra queste pagine vengono narrate le storie dei protagonisti di un settore che ora riscuote sempre maggior interesse, imprenditori caparbi e agricoltori visionari accumunati dall'amore per la natura e il territorio.

Una tematica che è sempre d'attualità.

Vino (al) naturale
Alice Feiring
12 euro

Bread, Wine, Chocolate

Ovvero "pane, vino e cioccolato". Sapevate che il 95% delle calorie che assumiamo è ricavato da soltanto 30 specie? Si chiama omologazione del gusto.

Questo saggio senza tempo di Simran Sethi invita ad una riflessione sulla lenta scomparsa dei cibi della nostra memoria.

L'autrice è andata alla ricerca delle origini dei cibi a rischio "estinzione" per scoprire la loro storia, la loro evoluzione nel tempo. Con qualche spunto per capire come possiamo evitere di perderli per sempre grazie alle nostre azioni quotidiane.

Bread, Wine, Chocolate
Simran Sethi
14 euro

Scritte nel corso del 1903, queste pagine ci mostrano alcuni aspetti interessanti e poco noti dell'autore de La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene.

In questa autobiografia Pellegrino Artusi raccoglie i proprio ricordi, dalla gioventù passata in Romagna all'arrivo a Firenze. 

Un volume firmato dal padre della nostra letteratura gastronomica che i veri foodie portano ancora oggi ad esempio.

Autobiografia
Pellegrino Artusi
10 euro

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

 

Tags