Blog

Lo voglio

Il caffè espresso portatile senza fili e senza pile ora c'è

Di FDL il

Share
Il caffè espresso portatile senza fili e senza pile ora c'è

Minipresso è la macchinetta del caffè espresso che tutti abbiamo sognato di avere. Non servono fili, pile, elettricità e nemmeno una presa usb per avere un caffè corto, lungo o anche doppio come piace a noi italiani.

L'idea è di Wacaco che ha realizzato questa sorta di termos che funziona con un pistone semiautomatico. Basta avere con sé dell'acqua calda e la miscela di caffè preferito per ottenere in pochi istanti un ottimo caffè da gustare dopo il picnic, in viaggio e anche all'estero in quei Paesi dove la bevanda nera non accontenta mai il nostro palato. Il funzionamento è semplicissimo.

Con Minipresso è il numero di pressioni a fare la differenza: con 13 si ottiene un buon ristretto, se si pigia il bottone 18 volte si può bere un classico espresso, mentre per un caffè lungo bisogna contare fino a 28.

La macchinetta del caffè funziona anche con le cialde confezionate che si trovano in commercio per ridurre a zero la fatica da fare per avere un buon coffe. Probabilmente con questo dispenser non avremo la stessa inimitabile qualità che con una moka, ma il prezzo attorno alle 50 sterline è decisamente abordabile da far dire "lo voglio". 

Tags