Blog

Lo voglio

WeFrood: trova, gusta, vota... e l'ortomercato diventa social

Di il

Share
WeFrood: trova, gusta, vota... e l'ortomercato diventa social
Foto Unsplash

È stata pensata per gli appassionati di frutta e verdura, ma anche per chi si vuole avvicinare a un regime alimentare più ricco di ortaggi e non ha idea di come cominciare. WeFrood è l'app che permette di trovare, gustare e votare i prodotti orticoli più buoni attorno all'utente, tramite la geolocalizzazione. 

Una startup che si declina in sito e app: strumenti nati per concentrare in un unico spazio virtuale i giudizi dei consumatori su frutta e verdura, ma anche un modo per scoprire specie e varietà, metodi di conservazione, consigli per la degustazione e produttori.

Come funziona? Si crea un profilo, si dà un voto agli acquisti fatti, si condivide con gli altri utenti la propria esperienza e si resta aggiornati su offerte ed eventi. Basta creare una shopping list e verificare dove si possono reperire i prodotti della lista nelle vicinanze.

Si può scegliere, quindi, dove andare a comprare gli ortaggi nella propria zona in base ai giudizi degli amici, quindi si aggiorna la dispensa virtuale, con la possibilità di verificare la durata (in frigorifero o a temperatura ambiente) della frutta e della verdura acquistate, con tanto di alert che segnala eventuali scadenze. 

Nell'app, poi, vengono dati preziosi suggerimenti su ogni singola specie e varietà: dalle informazioni sulla stagionalità ai consigli su come consumarla, passando per le ricette condivise dagli altri utenti. Inoltre, aggiornando la dispensa virtuale, nella sezione Cosa ho mangiato è possibile verificare in maniera schematica quanto l'alimentazione della giornata sia stata variegata, secondo la "dieta dei cinque colori della natura". 

Un'app che permette di cambiare il proprio rapporto con frutta e verdura, ma anche con l'intera filiera produttiva. E l'ortomercato diventa social. 

Le app per scovare nuovi luoghi o prodotti vi appassionano? 

Scoprite qui l'app che geolocalizza la migliore colazione nelle vicinanze.

Qui, invece, potete leggere della nuova app anti-spreco.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags