Blog

Dritte in cucina

Besciamella vegana senza burro e senza latte: ricetta e consigli gustosi

Di il

Share
Besciamella vegana senza burro e senza latte: ricetta e consigli gustosi
Foto Missy / Flickr

Preparare una buona besciamella senza latte e senza burro, insomma una besciamella vegana al 100%, è più semplice di quanto si possa pensare: basteranno infatti pochi accorgimenti e anche vegani o intolleranti al lattosio potranno godersi il sapore di una gustosa besciamella, magari usandola per arricchire le proprie ricette vegane.

Besciamella vegana: il segreto sono gli ingredienti

Per ottenere una gustosa besciamella vegana bisogna sostituire burro e latte intero: al posto del burro si può usare olio extra vergine d'oliva, al posto del latte intero si può usare latte di soia oppure un buon brodo vegetale.

Se scegliete il latte di soia fate attenzione: nei supermercati sono disponibili diversi tipi di latte vegetale e il latte di soia spesso è venduto come bevanda dolce. Se cercate bene potrete trovare anche il latte di soia non zuccherato, quello che dovete usare se non volete ottenere una crema dolce. Il latte di soia coagula più del latte intero: per una besciamella più liquida aggiungete un po' di latte a fine cottura.

Se invece decidete di usare il brodo vegetale non usate dadi scadenti o il sapore della vostra besciamella sarà standard e poco interessante: molto meglio preparare anche il brodo di verdure da zero. Pronti? Ecco allora tutti i trucchi in cucina da conoscere per preparare una gustosa besciamella vegana.

Besciamella senza latte e senza burro, ecco la ricetta

  • Proporzioni: per ogni litro di latte di soia non zuccherato (o brodo vegetale) usate tre cucchiai da cucina di olio extravergine d'oliva, 100 grammi di farina, sale e un pizzico di noce moscata. Tenete un colino a portata di mano: servirà a far cadere la farina in modo omogeneo nell'olio.
  • Fate scaldare il brodo o il latte in una pentola a parte senza farli bollire.
  • Fate scaldare l'olio per pochi minuti in un'altra pentola, abbassate il fuoco e fate cadere la farina nella pentola usando il colino e mescolando fino a ottenere una specie di "palla" omogenea.
  • Togliete la pentola dal fuoco e aggiungete un goccio di latte di soia o di brodo, mescolate finché tutta la "palla" non sarà più morbida.
  • Ripetete l'operazione appena descritta fino a che non avrete finito il latte e la "palla" non si sarà trasformata in un liquido.
  • A questo punto rimettete la pentola sul fuoco e continuate a mescolare finché la besciamella non avrà raggiunto la densità di una crema.
  • Aggiungete il sale e un pizzico di noce moscata.

Ora che avete preparato la vostra besciamella senza latte e senza burro non vi resta che usarla per preparare i piatti che più vi piacciono: se siete a caccia di nuove ricette, provatela in queste lasagne vegane ai funghi.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags