Blog

Dritte in cucina

8 bevande fresche per l'estate da preparare in casa

Di FDL il

Share
8 bevande fresche per l'estate da preparare in casa
Foto Ken Hawkins / Flickr

La gocciolina di sudore che vi scende dalla fronte, il sole che entra violentemente dalla finestra come se fosse il vostro peggior nemico, l'afa che invade ogni stanza della casa: a tutto questo c'è un rimedio, e no, non è (solo) il condizionatore. Se il caldo vi attanaglia iniziate a concedervi delle buone bevande fresche, e soprattutto imparate a prepararle in casa

Sono due i benefici principali di preparare le bevande fresche direttamente nella vostra cucina. Il primo è che sapete esattamente cosa ci sarà dentro, quindi ci sono meno rischi di zucchero aggiunto e la sicurezza di assimilare più vitamine. Il secondo sono i costi: il fatto in casa, oltre a dare tante soddisfazioni, aiuta anche a spendere meno al supermercato. 

Ecco le nostre idee per bevande estive da preparare in casa in questi giorni di caldo torrido. 

1. LATTE DI MANDORLA
latte di mandorla

È la bevanda dell'estate italiana per eccellenza, e per farla bastano solo mandorle, acqua e agave a piacere per addolcirla. In giro si trovano anche panetti di pasta di mandorle per velocizzare il procedimento. In ogni caso vi segnaliamo la ricetta passo passo qui.

2. GOLDEN MILK

golden milk

È un trend abbastanza recente, il Golden Milk, che però sta prendendo piede abbastanza in fretta. In teoria sarebbe semplicemente Latte alla Curcuma, ma il procedimento è leggermente più complesso e le varianti sono anche vegane se si usa latte di mandorla, di riso o cocco. Diventa una bevanda estiva una volta conservato in frigo, anche se si sconsigliano temperature troppo basse che potrebbero alterare il sapore. 

Qui qualche foto e ricetta da cui prendere ispirazione. 

3. SMOOTHIE E CENTRIFUGATI

Tanta frutta con centrifugati e smoothie. I primi necessitano solo di acqua e polpa, per i secondi si utilizza latte, di mucca o vegetale, oppure yogurt. Qui la ricetta dello smoothie al kiwi, ma potete utilizzare frutti rossi, fragole, banane e tutto quello che vi capita sottomano. Non dimenticate il ghiaccio, ovviamente, se volete averlo bello freddo da gustare in giardio o sul terrazzo.

Foto: Flickr/Miriam

4. ACQUE AROMATIZZATE

Fresche e in più con le vitamine che vi servono per darvi energia: sono le acqua aromatizzate, da tenere sempre nel frigo. I nostri consigli per la preparazione qui.

5. LIMONATA FATTA IN CASA 

Come nei film americani, caldo chiama limonata. Per prepararla in casa vi serviranno solo limoni, acqua e un po' di zucchero (dosi a piacimento). Dopo aver estratto il succo dai limoni versatelo in un recipiente dove lo mischierete con lo zucchero. Una volta sciolto lo zucchero versate l'acqua e mescolate. Mettetela in frigo e mettete se vi piace aggiungete anche un po' di menta, che renderà più fresco il tutto. 

Foto: Flickr/ Rob Bertholf

6. TÈ FREDDO

Tè fredo al limone o alla pesca? Con la menta o agli agrumi? Fare il té freddo fatto in casa è salutare ed economico: vi bastano acqua, frutta o erba prescelta, tè nero o tè verde non aromatizzato e se volete delle spezie. Una volta che il tè normale sarà pronto metteteci un dolcificante a piacere, come zucchero o agave, e fatelo raffreddare. Poi aggiungete il succo, i pezzettini di frutta o le erbe e lasciate riposare in frigo. Una volta preparato e messo in bottiglia - meglio se di vetro - il tè freddo può conservarsi in frigo per 3/4 giorni.

7. SANGRIA
sangria

Forse l'alcol non vi aiuterà a sedare l'afa, ma verso il tramonto un bicchiere di sangria non può certo farvi male. Qui una delle ricette per ricrearla.

8. GINGER DRINK

La bevanda allo zenzero ha un effetto tonificante, aiuta la digestione. Per prepararla avrete bisogno di zenzero fresco, zucchero, acqua (1 litro o 1/2 litro) e, se volete l'effetto freschezza amplificato, limone. Fate bollire lo zenzero tagliato a fette in un pentolino pieno d'acqua per almeno 10 minuti, filtrate e fate raffreddare. Aggiungete poi il limone e zucchero e servitelo con un po' di ghiaccio.

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags