Blog

Dritte in cucina

7 modi, tutti deliziosi, per cucinare le cozze

Di FDL il

Share
7 modi, tutti deliziosi, per cucinare le cozze
Foto « R¤Wena »/ Flickr

Estate chiama frutti di mare, e le preferite degli italiani sono assolutamente loro, le cozze. Ci si chiede spesso come sia meglio cucinare le cozze, e la risposta ovviamente non è univoca. Ottime da sole al sale, ma indimenticabili in zuppe di pesce, insalate di mare e nelle più classiche linguine.

Qui vi diciamo quali sono i principali metodi di cottura delle cozze e vi diamo qualche idea per cucinarle, andando dalla ricette più classiche a quelle più inusuali.

COME CUCINARE LE COZZE: PARTIAMO DALLE BASI

Le cozze possono essere cotte al vapore, al forno e ovviamente in acqua bollente. Prima di mettervi ai fornelli controllate attentamente che le cozze siano tutte vive e soprattutto ben chiuse. Più sono pesanti più vorrà dire che sono piene di acqua, quindi un buon segno.

Dopo averle pulite e preparate, come vi abbiamo suggerito qui, potete iniziare a cuocerle.

Nel caso ripassate con questo video: 

Nessun metodo di cottura delle cozze è sbagliato: buone al vapore, direttamente sulla griglia, al forno o in padella.

Ecco alcune idee e ricette con le cozze:

1. CUCINARE LE COZZE IN PADELLA: L'INSALATA DI MARE

insalata di mare

Qualsiasi cena estiva prevede un classico intramontabile: l'insalata di mare. E qui insieme a calamari, gamberi, e gamberetti ci sono vongole e soprattutto cozze.

Le cozze in questo caso si cucinano in padella e poi si mescolano agli altri ingredienti. Semplice e buonissimo. Qui trovate la ricetta completa dell'insalata di mare.

2. COZZE AL VAPORE, CON LIMONE E PEPE

Le cozze buone sono ottime anche cotte semplicemente al vapore. Per questo piatto leggero e delizioso basterà mettere le cozze in una pentola larga e aggiungere acqua, mezzo litro circa, e del vino bianco da cucina. Coprite poi la pentola e una volta che l'acqua bolle lasciate ancora sul fuoco medio per circa 10 minuti.

Saranno pronte una volta che si siano aperte tutte. Servitele poi con un po' di brodo, limone, pepe, olio e prezzemolo tritato fresco.

3. COZZE AL FORNO: RISO PATATE E COZZE
riso patate e cozze

Un'altra ricetta simbolo delle cozze e soprattutto della Puglia. Qui le cozze si cuociono al forno con patate, cipolle, cubetti di pomodoro e riso: si copre la teglia con la carta stagnola e si inforna a 200° per 30 minuti.

Il resto della ricetta è qui.

4. COZZE ALLA GRIGLIA: COME CUCINARLE

Una ricetta non certo convenzionale, ma ottima se si amano le cozze senza troppi condimenti. Nel video si mostra bene come cuocere su un barbecue le cozze in maniera veloce.

Appena buttate sulla griglia le cozze inizieranno ad aprirsi subito, a quel punto saranno cotte, ma se volete dargli un sapore e aroma in più provate con erbe aromatiche, limone e pomodorini. 

5. COZZE IN PENTOLA: ZUPPA DI MARE CON COZZE 

zuppa di cozze

Regine anche di un'altra ricetta tradizionale imperdibile: la zuppa di pesce. Le cozze in questo caso vengono cotte in una pentola larga insieme ai calamari per un paio di minuti. Il resto del procedimento lo trovate in questa ricetta.

6. COZZE AL FORNO: FALLE GRATINATE

Le cozze gratinate sono un ottimo antipasto per una cena di pesce indimenticabile. Come potrete facilmente intuire in queso caso le cozze si cucinano al forno.

Prima andranno comunque cotte in padella per farle aprire, preferibilmente con il vino bianco, poi basterà togliere il mezzo guscio e ricoprirle con un po' di pangrattato unito a del parmigiano e odori.

Basteranno circa 12/15 minuti con forno a 200 gradi e il vostro antipasto sarà pronto.

Cuocere le cozze al forno

7. COZZE FRITTE: LA VIDEO RICETTA

E se siete pervasi da un pensiero peccaminoso come quello di friggere le cozze, seguite il video qui sopra dello chef Stefano Pupillo, che dopo aver preparato il ripieno le butta nell'olio bollente per una frittura perfetta. 

Volete altre idee per cucinare il pesce? Allora date un'occhiata alle nostre ricette di pesce.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags