Blog

Dritte in cucina

Come cucinare le patate dolci: idee e consigli

Di FDL il

Share
Come cucinare le patate dolci: idee e consigli

Le troviamo sempre più spesso al supermercato e nei mercati rionali, e sempre più spesso ci sovviene una domanda: come si cucinano le patate dolci?

Scoprirete che questo ingrediente è quasi versatile come la sua cugina a pasta gialla, ma riesce ad adattarsi di più a piatti dal sapore esotico e a dolci. Iniziamo capendo meglio in cosa differisce la patata “americana” da quella normale.

LE PATATE DOLCI: PROPRIETÀ E CARATTERISTICHE

Non propriamente una patata, o meglio, non propriamente un tubero: le patate dolci (chiamate anche Batate) sono radici tuberose dal gusto più dolce, a metà strada fra la patata normale e la zucca per intenderci.

Esistono diverse varietà di patate dolci, dai colori più o meno accesi, ma tutte sono accomunate dall'alta presenza di vitamina C e vitamine A. Le patate americane sono considerate dunque dei veri e propri super food: più dietetiche di quelle normali e con un contenuto più alto di potassio.

Il loro sapore è perfetto per contorni diversi, zuppe - magari vegane con latte di cocco - e piatti principali a vocazione etnica. 

Di seguito trovate tante ricette con le patate dolci, dal primo al dessert.

RICETTE CON PATATE DOLCI: NELLE ZUPPE

zuppa di patate dolci

Come le patate normali, anche quelle dolci sono ottimi ingredienti per zuppe, invernali e non. In questa ricetta vedrete la patata dolce in accoppiata con il latte di cocco e zenzero: ricordate che questa combinazione è vincente in tantissime altre ricette. La zuppa in questione prevede di cucinare le patate dolci al vapore, così da non perdere tutte le proprietà di questa radice

Qui l'intera ricetta della Zuppa di Batata.

PATATE DOLCI AL FORNO 

La ricetta con patate dolci più semplice? Al forno ovviamente!
Per farne un bel po’ per circa 4 persone prendete 1 kg/1,5 kg di patate americane.

  • Pelatele e passatele dotto l’acqua. Intanto preriscaldate il forno a 200 °C. Attenzione a tagliarle del giusto spessore: 1 o 2 cm meglio se a spicchi o rondelle. 
  • Mettete le patate nella taglie e spennellate con dell’olio extravergine d’oliva, aggiungete il sale e se volete qualche spezia come zenzero o paprika.
  • Cuocete per circa 30/40 minuti fino a quando saranno tutte cotte e abbastanza croccanti all’esterno.  

LE CHIPS DI PATATE DOLCI 

chips di patate dolci

Le chips di patate normali ormai sapete come farle, anche al microonde; ora provate con le batate. Il sapore ovviamente sarà ancora più dolce. Decidete se tagliarle finemente per un effetto più croccante, o più spesse per un risultato più morbido, e se amate la cannella provate a metterne un pizzico sulle vostre chips

E se invece volessimo fare delle patatine fritte "alternative" al posto di quelle "normali"? Niente di più semplice. Provatele anche con panature alternative come quella alla farina di cocco.

WAFFLE DI PATATE DOLCI

Un waffle in versione salata, farcito di uova, spinaci e avocado. L'impasto? Solo uovo e patate dolci.

Qui la ricetta.

HAMBURGER DI QUINOA E PATATE DOLCI

Il lato sano dell'hamburger. I burger sono fatti di quinoa e patate dolci, i panini sono gluten free. Da provare.

Qui la ricetta.

PANE DI PATATE DOLCI

Il pane alle patate lo conoscete già, ma voi maestri della lievitazione forse dovreste cimentarvi con questa ricetta di pane con patate americane

E anche i wraps, ovvero i rotoli simil-piadina, possono essere fatti con patate dolci. Scoprite la ricetta qui.

TOAST DI PATATE DOLCI

E se usassimo le patate come base per un toast? Basta tagliarle sottili e infornarle per ottenere una "fetta" croccante su cui mettere avocado, hummus, uova o altri condimenti a piacere.

Qui la ricetta.

PURÈ DI PATATE DOLCIpurè di patate dolci

Potete realizzare anche un puré di patate dolci. Il meccanismo è sempre il medesimo, però potete giocare di più con le spezie e usare il latte vegetale invece che quello vaccino, se volete un effetto più light o vegano.

CURRY DI PATATE DOLCI

Abbiamo detto che le patate dolci sono perfette per i piatti etnici: allora provatelo negli stufati, nelle zuppe thai o addirittura in un bel Curry come in questa ricetta tutorial di Kitchen Stories

 

PATATE DOLCI AL FORNO GRATINATE 

patate dolci al gratin

Cucinare le patate dolci al forno? Prima fatele bollire per 20 minuti circa, e poi, una volta raffreddate, passetele in forno al gratin. In questa ricetta si aggiungono noci e un bel condimento agrumato.

PASTA DI PATATE DOLCI

Una delle ricette più sperimentali per cucinare le patate dolci è farne degli spaghetti. Proprio così, degli spaghetti. Vi basterà uno spiralizzatore per creare un piatto di pasta meno calorica del normale ma non meno saporita.

LE PATATE AMERICANE NEI DOLCI

Come nel caso della zucca, anche le patate dolci si prestano benissimo alla realizzazione di dessert.

Semplicissimi i Muffin di patate dolci de Il Goloso Mangiar Sano, fatti semplicemente con patate dolci, latte vegetale, farina e una guarnizione di cioccolato fondente. Un dolce vegan per tutti, anche abbastanza light.

 

Oppure provate un classica ricetta dolce che richiede le patate normali e provate a sostituirle con quelle americane. Un esempio? Questa torta di patate e ciliegie.

 

Altre idee in cucina? Scopri come mangiare il daikon, il ravanello bianco giapponese:

daikon

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook
 

Tags