Blog

Dritte in cucina

Carciofi: 4 cotture per imparare a cucinarli alla perfezione

Di il

Share
Carciofi: 4 cotture per imparare a cucinarli alla perfezione

Gratinati, come ripieno per una gustosa torta salata, i carciofi sono sempre un'ottima scelta. Campeggiano sui banchi dei mercati rionali e dei supermercati da maggio a fine ottobre, ma questi ortaggi spesso rimangono un mistero per i cuochi alle prime armi. Fine Dining Lovers vi spiegherà come cucinare i carciofi in quattro modi diversi. 

CARCIOFI: COME CUOCERLI IN ACQUA 

Ecco come cuocere i carciofi scottandoli appena in acqua calda salata: 

- Cominciate a pulire i carciofi staccando le foglie più dure e rovinare; tagliate quindi i gambi;  
- Strofinate la base di ogni carciofo con mezzo limone per evitare che si ossidi; 
- Immergete quindi i carciofi interi in una pentola capiente (o se preferite in una cocotte) riempita di acqua calda salata e un po' di succo di limone; 
- Portate a ebollizione l'acqua e fate cuocere per circa 30 minuti, 40 se i carciofi sono viola. 

CARCIOFI: COME CUOCERLI AL VAPORE

Cucinare i carciofi - o qualsiasi altro alimento - al vapore, permette di menterne tutte le sue caratteristiche nutrizionali. Ecco come fare: 

- Rimuovete il gambo e passate mezzo limone alla base del carciofo; rimuovete quindi le foglie più dure;
- Versate un fondo d'acqua nella vaporiera e fate scaldare l'acqua; 
- Disponete quindi i carciofi nella pentola e lasciate cuocere per 15-20 minuti. 

CARCIOFI: COME CUOCERLI NELLA PENTOLA A PRESSIONE

Cucinare i carciofi nella pentola a pressione è veloce e molto semplice: 

- Rimuvete i gambie e le foglie più dure dei carciofi e strofinte mezzo limone sui carciofi; 
- Disponete i carciofi nella pentola a pressione riempita con acqua salata e un po' di succo di limone; 
- Sigillate la pentola a pressione e lasciate cuocere finché non sentirete fischiare la pentola;
- Impostate il timer a 15 minuti prima di liberare la pressione; 
- Scolate e servite i carciofi caldi o freddi. 

CARCIOFI AL MICROONDE: ECCO COME SI FA

Ebbene sì, potete cuocere i carciofi anche al microonde. Come si fa? Semplicissimo: 

- Rimuovete il gambo e le prime foglie dei carciofi; 
- Avvolgete i carciofi in un foglio di pellicola trasparente adatta alla cottura al microonde; 
- Fate cuocere alla massima potenza per 5 minuti. 

Qualsiasi sia la tecnica che sceglierete di usare, verificate la cottura dei carciofi aiutandovi con un coltello. Se entra facilmente nei carciofi, vuol dire che sono cotti a puntino. In caso contrario, allungate la cottura di qualche minuto. 

Consumate preferibilmente i caciofi nelle 24 ore successive alla cottura. 

E ora che avete imparato come cuocere i carciofi, ecco qualche ricetta da sperimentare.

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

 

 

 

Tags