Blog

Dritte in cucina

Come sbucciare e mangiare il melograno

Di FDL il

Share
Come sbucciare e mangiare il melograno
Foto PxHere

Preparatevi, perché il periodo del melograno è alle porte e da novembre a fine gennaio lo vedrete spesso al banco frutta. Un frutto portentoso di cui si mangiano solo i semi, che a giusta ragione è considerato un super food, perché pieno di antiossidanti e vitamine.

La cosa certamente più scomoda è sbucciarlo, ma con le dritte di Fine Dining Lovers il melograno per voi non avrà più segreti e potrete utilizzarlo per le vostre ricette salate e dolci. 

Ma come si mangia il melograno? Come si può sbucciare con facilità? E soprattutto, come si cucina?

Proprietà del melograno

Il melograno è costituito da un'abbondante quantità d'acqua, circa l'80%. Il restante 20% viene ripartito tra zuccheri (13%), fibre (tra il 3 e il 4%), proteine (1%), grassi (tra lo 0,5 e l'1%).

Questo frutto è ricco di potassio e fosforo, cui si aggiungono buone quantità di ferro, magnesio, sodio, zinco e minime quantità di manganese e rame. Contiene inoltre vitamina C

Come sbucciare il melograno

Quando siete al supermercato scegliete i melograno dal colore arancio scuro o rosso. Devono essere pesanti, con una buccia liscia e brillante, senza macchie scure. 

La prima cosa che vi converrà sapere è come sbucciare un melograno, la parte certamente più seccante. Sotto trovate il video di Thomas Joseph, che vi insegna un modo facile e abbastanza pratico per farlo senza perdere nemmeno un seme del frutto.

Gli utensili da cucina che vi servono? Coltello e cucchiaio. Dopo aver diviso ed inciso il melograno, è sufficiente batterlo con certa forza per separare i chicchi dalla buccia. In questo senso è più corretto dire "sgranare il melograno", più che "sbucciare il melograno".

Guardate il video.

E per essere ancora più comodi, potete sempre ricorrere allo sgranatore. La tecnica per separare i chicchi dalla bucciare è la stessa ma questo piccolo utensile da cucina puù tornarvi utile per evitare di sporcare il piano di lavoro e per conservare i chicchi estratti.

Succo di melograno

Il succo di melograno è un alimento prezioso e molto utilizzato, proprio in virtù delle proprietà del frutto.

Questo succo può essere bevuto al naturale, come bevanda rinfrescante, oppure impiegato nella realizzazione di gelati, granite, cocktail.

Come spremere il melograno

In commercio esiste il prodotto già estratto ma se volete cimentarci in prima persona, è sufficiente avere un po' di forza ed utlizzare un normale spremiagrumi

Ancor più comoda è la pressa spremiagrumi professionale: basta tirare la leva verso il basso e il succo di melograno è pronto.

Come si mangia? Le ricette con il melograno

Il melograno è certamente buono anche da solo e la mattina, nello yogurt, è un vero toccasana, ma potete usare i semi di questo frutto in maniera creativa in cucina.

Provate a cucinare col melograno utilizzando questi suggerimenti e sfruttando il suo interessante sapore giocato tra dolce e aspro

Con le insalate

insalata di melograno

La solita insalata vi ha stancato? Nel periodo autunnale provate ad aggiungere semi di melograno. Mossa semplice ma nutrizionalmente eccezionale per un tocco di croccante in più. Attenzione a non aggiungere aceto o limone, l'acidità sarà già data dai semi del frutto. Qui un'idea per un'insalata con melograno.

Per condire la carne

melograno condire la carne

Cucinare col melograno significa rendere ogni piatto più agrumato e più succoso: non a caso è un frutto incredibile da abbinare alla carne, soprattutto se si usa anatra o maiale.

Vi converrà creare la salsa prima, semplicemente spremendo un po' di succo di melograno, e aggiungendo poi semi, acqua calda, spezie e olio. Dopo di che scegliete il vostro pezzo di carne, cuocetelo e servite. Facile, elegante, gustoso. 

Con il pesce

melograno pesce

Questa insalata di pesce è una bella ricetta fresca da antipasto o, se le dosi sono più genorose, adatta anche come secondo piatto: una portata dal sapore nettamentw agrumato con gamberi battuti agli agrumi e semi di melograno. Qui la ricetta.

Per una ricetta più classica invece munitevi di melograno e pesci come branzino o orata, cucinateli al cartoccio e dentro inserite chicchi di melograno. 

In alternativa potete anche provare questa video ricetta con Polpo, cipolle e melograno

Il melograno nella zuppa di pesce

zuppa di pesce e melograno

Ancora pesce e melograno, questa volta per una zuppa con trota. In questa ricetta dopo aver sgranato il melograno bisognerà frullare i semi che si abbineranno poi alla menta, al sedano e ovviamente alla trota.

Qui la ricetta completa.

Il melograno nei dolci

melograno e dolci

Il melograno è ottimo anche nei dolci: i suoi usi sono infiniti, dalla torte ai pasticcini, dalle preparazioni più classiche alle ricette filo americane. 

La Panna Cotta con Melograno è perfetta per il periodo invernale, soprattutto sotto le feste di Natale. Qui la ricetta.

In questo video invece potete guardare la realizzazione di un Cheesecake con melograno trovata sul canale Fatto in casa da Benedetta. 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags