Blog

Dritte in cucina

8 idee per mangiare il tofu, tutte 100% vegane

Di FDL il

Share
8 idee per mangiare il tofu, tutte 100% vegane
Foto The Tiny Adventurer

Il tofu è un alimento bistrattato e sottovalutato come pochi. Viene citato ogni volta che si vuole parlare di un cibo triste, dall'aspetto e dall'odore punitivi - e dal sapore decisamente trascurabile. Ma è davvero così? Questo derivato della soia (si ottiene facendo cagliare il latte di soia) è in realtà estremamente versatile. Se sapate come mangiare il tofu, preparandolo e abbinandolo nel modo giusto, può diventare saporito e interessante, grazie alla sua capacità di assorbire gli aromi dagli alimenti vicini e alla sua consistenza "trasformista".

Inoltre, è un alimento totalmente compatibile con una dieta vegana, povero di colesterolo ma ricco di grassi insaturi. Insomma, non resta che capire come mangiare il tofu.

TOFU STRAPAZZATO

Immagine: Uno Cookbook

Siete fan delle scrambled eggs? Allora provate il tofu strapazzato. Sbriciolatelo con le mani (o con il mixer) e soffriggetelo con cipolla, verdure e spezie - consigliatissima la curcuma. Per una versione ancora più cremosa e golosa, aggiungete panna o yogurt di soia.

ZUPPA DI MISO

Uno degli abbinamenti più semplici, ma indubbiamente efficaci. Una zuppa di miso calda e arricchita da cubetti di tofu è una colazione tipica giapponese, ma voi potete sfruttarla come antipasto. Il tofu, d'altronde, è molto usato nella cucina giapponese, anche se con ogni probabilità è originario della Cina.

TOFU AFFUMICATO

In commercio troverete molte versioni del tofu, aromatizzato oppure affumicato. Quest'ultimo è particolarmente sfizioso, e (con un po' di sforzo di immaginazione) ricorda wurstel o insaccati vari. Perfetto, quindi, per farcire un panino. Ma anche come ingrediente che svolta l'insalata.

COTOLETTE DI TOFU

Immagine: Uno Cookbook

Visto che è un alimento così sano, dopotutto, perché non friggerlo? L'importante è asciugarlo bene prima di metterlo in padella con l'olio. Ancora meglio in versione cotoletta o bastoncino: sbizzarritevi con una panatura classica, oppure arricchitela con semi di sesamo o mandorle tritate.

CREMA DI TOFU

Immagine: The Tiny Adventurer

Il tofu si presta anche ad essere un ingrediente per i dolci. Frullato con cioccolato e/o frutta diventa una mousse soprendentemente saporita, mentre con l'aggiunta di panna (o yogurt, se volete stare ancora più leggeri) di soia e zucchero diventa l'ingrediente base di una cheesecake vegana. Non sentirete la mancanza di uova né di latticini.

POLPETTE DI TOFU

Immagine: Magazine Random

E vista la sua predisposizione a essere frullato, perché non farne anche un "macinato" per polpette? Tante le combinazioni possibili: tra le verdure che si sposano meglio, per consistenza e sapore, ci sono zucchine, spinaci e melanzane. Non lesinate con spezie e frutta secca.

TOFU MARINATO

Immagine: goodchefbadchef

Qui le proposte si fanno davvero numerose. Potete marinarlo con erbe e spezie varie, optare per una marinatura agli agrumi, sfruttare le potenzialità della salsa di soia. E una volta marinato a dovere, perché non utilizzarlo per spiedini 100% vegetali da mettere al forno?

SUGO DI TOFU

Immagine: Fearless Homemaker

So che parlare di ragù di tofu farà scandalizzare i più tradizionalisti. Eppure vi assicuriamo che, tritato e soffritto con cipolla, carota, sedano e pomodoro, il tofu diventa un ottimo condimento per la pasta. Ottimo anche frullato finemente, fino ad essere ridotto a una crema, e usato per mantecare la pasta insieme alle verdure.

Vi abbiamo dato abbastanza idee per mangiare il tofu? Allora guardate anche le nostre idee per l'avocado.

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags