Blog

Dritte in cucina

Come marinare le alici: ricette e consigli d'autore

Di il

Share
Come marinare le alici: ricette e consigli d'autore

Antipasto assai diffuso in molte tavole dei ristoranti di pesce, le alici marinate sono un piatto freddo tipico della Campania, in particolare del Cilento.

Questa tradizionale portata di pesce rappresenta alla perfezione la cucina povera mediterranea, è semplice da realizzare e storicamente viene preparata dai pescatori, vista la facilità con cui si trovano gli ingredienti necessari alla sua realizzazione.

Consumate al naturale, con un semplice pezzo di pane, oppure impiegate per la realizzazioni di tartine più elaborate, torte salate e primi piatti di mare, le alici marinate, dopo essere state ben pulite, richiedono infatti una manciata di ingredienti poveri quali aglio, sale, aceto bianco, acqua, pepe, succo di limone e prezzemolo per essere pronte.

Certo, l'alta cucina ci propone poi diverse varianti per la marinatura, ma la ricetta classica campana è davvero una buona soluzione per portare in tavola, specialmente quando non si desidera nulla di caldo, un sapore mediterraneo che non richieda una preparazione troppo difficoltosa.

Di seguito scoprite passo per passo come marinare le alici.

La ricetta delle alici marinate

Le alici marinate non vengono cotte in alcun modo se non per marinatura. Dopo aver eliminato la testa, le lische e lavato le alici, è quindi necessario abbatterle a -18° per circa 36 ore. 

Una volta abbattute, ecco come si fanno le alici marinate: bisogna immergere i filetti per alcune ore in una marinatura ben mescolata in precedenza di aceto e limone, quindi condirli con prezzemolo, aglio, sale e pepe. A questo punto si lasciano a ripostare le alici completamente immerse nel liquido di marinatura.

Successivamente bisogna inserire le alici in una pirofila, alternandole con olio d'oliva, aglio fresco, prezzemolo fresco e, a piacere, del peperoncino. Qui devono restare almeno un paio d'ore prima di essere servite, così da essere certi che siano ben condite.

Per prepararle facilmente, seguite la ricetta delle alici marinate dello chef Roberto Di Pinto del ristorante Sine di Milano.

Come fare le alici marinate: i consigli degli chef


Foto: Trattoria dell'Acciughetta

Come abbiamo detto, oltre alla ricetta classica, ci sono una serie di marinature da chef in grado di dare alle alici un taste speciale.

Come fare le alici marinate in chiave gourmet? Come ci spiega lo chef Simone Vesuviano della Trattoria dell'Acciughetta, noto ristorante di pesce di Genova, per creare sapori inediti, è sufficiente utilizzare altri agrumi al posto del limone: arancia, pompelmo e addirittura bergamotto.

Una preparazione alternativa è quella che prevede la marinatura a secco, fatta con sale e zucchero. Il risultato finale è quello di un'alice sotto sale ma con un sapore ben più delicato.

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags