Blog

Dritte in cucina

I trucchi per tritare l'aglio come uno chef

Di il

Share
I trucchi per tritare l'aglio come uno chef
Foto StockFood

Dite addio a qualsiasi strano arnese state utilizzando per tritare l'aglio quando dovete cucinare. Dopo aver visto il video qui sotto, grazie all'abilità dello chef Jamie Oliver saprete tagliare l'aglio come uno chef con il solo uso del coltello.

Tutto ciò che vi serve per iniziare è una testa d'aglio, un normalissimo tagliere, un coltello sufficientemente affilato e le dritte che trovate di seguito:

Come tritare l'aglio

1. In primo luogo, schiacciate lo spicchio d'aglio con il lato piatto del vostro coltello contro il tagliere, quindi eliminate la buccia.

2. Utilizzate un movimento oscillatorio a due mani e fate scorrere il coltello sul bulbo d'aglio ripetutamente, finché non sarà tritato a sufficienza. Fermatevi qui se la vostra ricetta richiede soltanto che l'aglio sia tritato fine.

3. Se invece dovete ridurre il trito ad una pasta d'aglio, aggiungete a questo punto del sale sopra l'aglio già tritato. Alternate per un po' di volte il movimento con cui schiacciate il composto sul tagliere con il lato del coltello e quello con cui raschiate e radunate vicino quanto ottenuto.

Potrebbe sembrare facile, ma guardate come si comportano questi dilettanti in cucina davanti al compito di tritare l'aglio e, successivamente, guardate come trita l'aglio uno chef. 

Un consiglio: la tecnica che si utilizza per sminuzzare l'aglio ha un impatto diretto sull'intensità di sapore. Provate a tritare l'aglio anche con l'impiego di mortaio e pestello, per capire la differenza e individuare la tecnica più adatta al vostro gusto.

Quattro modi differenti per tritare l'aglio

Guardate Jamie Oliver alle prese con un coltello e con l'aglio, per quattro tecniche che daranno al risultato finale gusti molto diversi. Impararle è facile e potrete utilizzarle poi in diverse ricette.

Non potete fare a meno dell'aglio nei vostri piatti? Scoprite qui l'Aglio di Resia, piccola e deliziosa varietà di aglio del Friuli. 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags