Blog

Dritte in cucina

Frittelle, krapfen e ravioli: 8 dolci di Carnevale fritti

Di FDL il

Share
Frittelle, krapfen e ravioli: 8 dolci di Carnevale fritti

Non solo maschere e carri variopinti: sono i dolci di Carnevale fritti il vero e proprio simbolo della festa che fa il giro d'Italia tra febbraio e marzo, lasciando dietro di sé una scia di coriandoli e grassi saturi.

I dolci di Carnevale fritti o al forno sono una tradizione in ogni regione italiana, con qualche differenza ma anche numerose somiglianze quanto a ingredienti, forme e metodo di preparazione.

Noi vi proponiamo otto diverse ricette per dolci di Carnevale tradizionali che vi faranno dimenticare tutti i buoni propositi del nuovo anno (li ricordate? Quelli di mangiare meno e più sano), ma che vi daranno anche tanta gioia alle colazioni o alle merende. 

Dolci di carnevale fritti: le ricette 

BIGNÈ DI S.GIUSEPPE
bignè di san giuseppe

Sono alcuni dei dolci di Carnevale fritti più amati: i Bignè di S.Giuseppe vengono preparati con crema pasticciera e rigorosamente immersi nell'olio bollente.
Qui la ricetta e tutta la preparazione.

LE FRITTELLE DI CARNEVALE

Uno di quei dolci che basta guardarli per dire Carnevale: le frittelle. Forse fra le più semplici ricette per Carnevale, ma non dobbiamo per forza rendere le cose complicate, no? Avrete più tempo per scegliere il costume e organizzare le vostre feste. 

Chiacchiere di Carnevale

Stiamo parlando di una vera e propria istituzione del Carnevale: le chiacchiere. In ogni regione vengono chiamate in modo diverso - bugie, frappe - ma il comun denominatore è la frittura. Alcune ricette prevedono la cottura al forno, ma volete mettere la croccantezza degli originali?

KRAPFEN DI CARNEVALE

Dopo le frittelle, ecco un altra golosità che è davvero il simbolo del piacere del sapore dolce: il Krapfen di Carnevale in una versione con marmellata.

CASTAGNOLE DI CARNEVALE

Dolce tipico della tradizione romagnola, le castagnole sono piccoli bocconcini di pasta a base di farina, uova e zucchero fritte e passate nello zucchero. In versioen semplice o 'ubriacata' all'alkermès - che infonderà loro un colore rosa intenso - questi dolcetti di Carnevale sono apprezzati anche fuori dai confini regionali. Qui vi proponiamo una versione "alternativa" e molto interessante di castagnole di farro al miele di girasole: 

Sound Recipes: Castagnole from Villa Tereze on Vimeo.

FRITTELLE DI MELE
frittelle di mele

Avete ancora bisogno di scuse per preparare qualche dolce fritto? Ma soprattutto le frittelle di mele sono per la colazione o per il dessert? Qualsiasi sia l'utilizzo che ne farete, questi dolci sono buoni e facili da preparare. Sicuramente non light, ma tutto vale a Carnevale, giusto?
La ricetta e la preparazione sono qui.

RAVIOLI DI CARNEVALE

La corona dei dolci di Carnevale fritti spetta decisamente a loro. I Ravioli di Carnevale non sono un primo piatto salato, ma un dolce ripieno di ricotta, zucchero e cannella.
Qui trovate la ricetta e i consigli per prepararli.

 

KRAPFEN DI CARNEVALE DELL'ALTO ADIGE
krapfen carnevale alto adige

Ancora Krapfen di Carnevale ma questa ricetta tradizionale viene dall'Alto Adige dove questi fagottini fritti vengono prima riempita con marmellata di albicocche e grappa. Meno adatti ai bambini, ma un toccasana per i più grandi.
Qui potete leggere l'intera ricetta.

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags