Blog

Dritte in cucina

Fonduta Fatta in Casa senza set in 3 semplici passaggi

Di FDL il

Share
Fonduta Fatta in Casa senza set in 3 semplici passaggi

Ci sono inverni bui, lunghi e difficili. E poi ci sono inverni in cui si prepara la fonduta. Formaggio fuso in cui intingere crostini di pane, pezzi di carne, verdura cruda: una delle ricette più golose - e conviviali - con cui scaldare le fredde serate che ci attendono. Non trascurabile la variante dolce: poche cose come una fonduta di cioccolato, dolcissimo intingolo per frutta e biscotti, godono del plauso universale di amici e parenti.

Ma è davvero necessario un set da fonduta per prepararlo? Non necessariamente, se si seguono questi 3 semplici passaggi.

1. La soluzione alla mancanza di set è la cottura a bagnomaria. Mettete uno sopra l'altro, sul fuoco, due pentolini - uno abbastanza grande da contenere l'altro. Quello sotto deve essere pieno d'acqua fino a metà.

2. Tantissime le opzioni da scegliere tra i formaggi: fontina, gruvyere, cheddar, emmentaler. Tantissime anche le opzioni per gli ingredienti "secondari", panna, latte, farina, burro, a seconda dei gusti e della consistenza desiderata. 

3. Riempite il pentolino superiore con formaggio (o cioccolato), grattugiato o a pezzi, e far iniziare a sciogliere a fuoco medio-alto finché non diventa cremoso. Mescolate continuamente per evitare che si addensi e servite ancora calda: tenete il pentolino d'acqua sotto per mantenere il calore.

Tags