Blog

Dritte in cucina

Non solo riso: 5 idee per insalate alternative, tra pasta e cereali

Di il

Share
Non solo riso: 5 idee per insalate alternative, tra pasta e cereali

Sono un must della primavera e delle situazioni conviviali. Capaci di accontentare tutti i palati - e di risolvere il pasto in un unico piatto - le insalate di cereali possono regalare grandi soddisfazioni. Se cercate qualche idea alternativa alla solita insalata di riso, siete nel posto giusto.

Oltre ai candidi chicchi, infatti, potete utilizzare cous cous, legumi, pasta e cereali come il grano saraceno o l'amaranto, che sono naturalmente privi di glutine (e per questo chiamati anche "pseudo-cereali"). Senza dimenticare che anche l'occhio vuole la sua parte, tra elementi colorati e composizioni curate.  

Ecco, qui di seguito, 5 idee di insalate alternative, belle e buone.

Insalata di pasta

Un classico che potete rendere originale utilizzando un formato di pasta desueto, come in questa ricetta, dove la kritharaki, una pasta greca a forma di chicchi di orzo, duetta con sapori dal tocco asiatico, tra pollo, salsa d'ostriche, zenzero, mandorle, peperoni e fagioli.

Cous Cous di mais con cagliata di mandorle e fiori di zucchina

Ecco una proposta decisamente primaverile, che Daniela Cicioni ha presentato in occasione della prima edizione del festival The Vegetarian Chance. L'idea perfetta per un primo vegano, capace di accontentare anche la vista, con un impiattamento che nulla lascia al caso. Qui trovate la ricetta completa del Cous Cous con cagliata di mandorle affumicata e fiori di zucchina essiccata.  

Insalata con guacamole, amaranto e aceto balsamico

Un'altra ricetta completamente vegana. Questa raffinata insalata "total green" ideata dallo chef stellato Andrea Berton gioca con tante varietà di foglie verdi (spinacino, indivia, soncino...) e viene condita con guacamole e aceto balsamico. La presenza dell'amaranto - elemento croccante della composizione - la rende gluten free. Ecco qui la ricetta dell'insalata con guacamole, amaranto croccante e aceto balsamico

Paesaggio Interiore

Foto: Lucio Elio

Si chiama Paesaggio interiore questo piatto a base di kimchi alla coreana con grano saraceno ben arrostito, salsa bearnese di carciofi, pesto di erbe, mousse di pomodoro e scorza di limone. Una creazione vegana e gluten free firmata dal ristorante milanese Joia, stellato Michelin vocato all'alta cucina naturale, fondato dallo chef Pietro Leemann.

Un classico del Joia - fresco e colorato - che si rinnova di tanto in tanto, e che l'executive chef Sauro Ricci ha presentato recentemente, in occasione della Milano Food Week. Protagonista di questa "corona" variopinta è il grano saraceno, morbido dentro e croccante fuori (arrostito nel forno) assieme a kimchi (cavolo fermentato coreano) e salsa bernese in versione vegan. Non mancano foglie verdi e fiori eduli. Ed è subito primavera.

Insalata di lenticchie

Una proposta semplice, ma gustosa. L'insalata di lenticchie, in questa ricetta di Susanna Villa, al palato richiama le sfumature orientali, tra frutta secca, cipollotti, capperi e una vinaigrette preparata con spezie quali cardamomo, cumino e curcuma. Il risultato? Un piatto facile, dal tocco esotico. 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags