Blog

Dritte in cucina

Frutti di bosco surgelati, marmellate e qualche trucco extra

Di FDL il

Share
Frutti di bosco surgelati, marmellate e qualche trucco extra
Foto Sharon Mollerus / Flickr

Una deliziosa marmellata di fragole è solo uno dei modi per conservare tutto l'anno il sapore di questo dolce frutto estivo. Per non rinunciare mai al gusto della fragola, vera regina dei frutti di bosco, ecco alcuni preziosi trucchi in cucina che vi insegneranno a surgelarle nel modo corretto e metterle in barattolo.

Come surgelare fragole e i frutti bosco
Il procedimento ideale per surgelare le fragole e, in generale, i frutti di bosco, è quello di disporli su un vassoio in un unico strato e metterli in freezer. Solo una volta congelati, i frutti potranno essere messi nella stessa busta pronti per il consumo: questo accorgimento eviterà che si formi un unico blocco di ghiaccio.

Se invece volete conservare le fragole in un barattolo, dovrete prima trasformarle in marmellata: trovate qui tutte le indicazioni per preparare una gustosa marmellata fatta in casa. Una volta preparata, ecco qualche trucco per conservare al meglio questa delizia.

Come conservare la marmellata
 in barattolo

  • Per prima cosa, lavate i vostri barattoli e i coperchi. Potete riciclare i vecchi barattoli di vetro, ma i coperchi devono essere nuovi.
  • Sterilizzate barattoli e coperchi mettendoli in una pentola di acqua fredda e lasciateli sobbollire per almeno 10 minuti.
  • Usate delle pinze per estrarli dall'acqua bollente e adagiateli su uno scolapiatti. Lasciate l'acqua nella pentola, vi servirà per il prossimo passaggio.
  • Quando la marmellata è ancora calda versatela con attenzione nei barattoli sterilizzati. Usate un utensile di metallo, ad esempio un coltello per il burro, per eliminare eventuali bolle d'aria. Chiudete il coperchio avvitando con fermezza ma non troppo forte.
  • Immergete con cura ogni barattolo nella stessa pentola utilizzata per la sterilizzazione, assicurandovi che l'acqua copra i barattoli. Coprite la pentola con un coperchio, portate l'acqua a ebollizione e lasciate cuocere tutto per 10 minuti.
  • Spegnete il fuoco, scoperchiate la pentola e aspettate che l'acqua smetta di bollire. Estraete i barattoli con le pinze e adagiateli su un piano coprendoli con un panno.
  • Quando i barattoli si saranno raffreddati del tutto, premete i coperchi: se non fanno rumore significa che la vostra marmellata è stata correttamente inscatolata.
Tags