Blog

Dritte in cucina

6 ricette di panini gourmet (orgogliosi di esserlo)

Di FDL il

Share
6 ricette di panini gourmet (orgogliosi di esserlo)

Siamo panini gourmet, e non ci vergogniamo di ammetterlo. Questo è il grido di battaglia che vorremmo vedere stampato sui food truck, appeso nei bar, appiccicato sulle vetrine. Perché un panino può avere la sua dignità, e anzi, spesso essere più soddisfacente di molti piatti complessi e sofisticati.

Non ci credete? E allora guardate le nostre sei ricette di panini gourmet.

I PANINI SENZA FARCITURA

Panini al pomodoro: un classico mediterraneo. Basta sentirne l'aroma per ricordarsi di merende in spiaggia, da bambino, tra un castello di sabbia e l'altro. Da rispolverare a ogni brunch e picnic: non passano mai di moda.

Per chi invece volesse qualche suggestione esotica, i Pao de queijo sono una ricetta brasiliana di facilità quasi imbarazzante. Non proprio adatti a chi segue una dieta ma ah, quante soddisfazioni regalano!

PANINI GOURMET CLASSICI CHE NON PASSANO MAI DI MODA

Famolo strano. O anche no. Perché non farlo semplice, semplicissimo? Una Baguette con brie e prosciutto, ad esempio. La combinazione di due delle cose migliori che possono offrire Francia e Italia.

E se oltre che farla semplice, volete farla anche leggera, questo Panino integrale con tacchino è un pasto (quasi) perfetto, equilibrato e poco calorico. Da portare in ufficio cinque giorni a settimana.

PANINI GOURMET: MORSI D'AUTORE

Quando gli chef si cimentano con i panini danno il loro meglio. Da una parte l'Hamburger di ricciola e burrata di Stefania Corrado, insolita rivisitazione dello street food per eccellenza. Dall'altra un delizioso panino primaverile: Total Spring di Giancarlo Morelli. Il salmerino incontra le uova di quaglia e gli asparagi, è il risultato è pura felicità.

Tags