Blog

Dritte in cucina

Ribollita toscana, la ricetta tradizionale dell'Osteria Da Divo

Di il

Share
Ribollita toscana, la ricetta tradizionale dell'Osteria Da Divo

Quella toscana è una delle cucina nostrane più apprezzate anche all'estero. Uno dei piatti simbolo della regione è la ribollita. Questo piatto naturalmente vegano prevede l'impiego di carote, verza e cavolo nero. Gli ingredienti sono tutti noti ma quali sono i segreti della vera ribollita toscana? Quali sono le dosi? Ecco di seguito la ricetta dell'Antica Osteria Da Divo di Siena.

Ribollita Toscana: la ricetta dell'Osteria Da Divo di Siena

Ingredienti per 4 persone:

1 gambo di sedano
1 carota
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1/2 cavolo verza
1 fascio di cavolo nero
1 zucchina
1 mazzetto di bietolina
Olio extravergine d'oliva (q.b.)
Salvia (q.b.)
Rosmarino (q.b.)
100 g di Fagioli cannellini cotti
2 fette di pane toscano raffermo

Procedimento:

Lavate e tagliate a dadi la carota, il sedano, la cipolla; sbucciate l'aglio e fatelo rosolare in una casseruola con l'olio d'oliva e le verdure tagliate per circa 15/20 minuti a fiamma moderata.

Nel frattempo lavate e tagliate a julienne il cavolo verza, il cavolo nero, la bietolina e la zucchina; quindi versatelo nella casseruola con il resto della verdura, salate, pepate e aggiungete la salvia ed il rosmarino finemente tritati. Cuocete per un'ora a fiamma media.

Dopo aggiungete i fagioli cannellini cotti, il pane toscano tagliato a dadi e fate ribollire il tutto.

Regolate di sale e pepe e servite ben caldo.

Non dimenticatevi di aggiungere una virgola di olio extravergine d'oliva a crudo e una macinata di pepe nero fresco.

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags