Blog

Dritte in cucina

Sangria, la ricetta originale in nove semplici passi

Di FDL il

Share
Sangria, la ricetta originale in nove semplici passi

La sangria è uno dei drink alla frutta più amati al mondo: si tratta di una bevanda fatta prevalentemente di vino e pezzetti di frutta, perfetta per le cene all'aperto d'estate o per una serata fra amici. Ma come preparare in casa la sangria secondo la ricetta originale?

L'infografica di Wine Enthusiast semplifica la ricetta originale della sangria e illustra chiaramente tutti i trucchi in cucina necessari e gli ingredienti da usare.

1. Procuratevi una caraffa e un cucchiaino lungo (bar spoon) per mescolare.

2. Tagliate la frutta e aggiungete due tazze dei pezzetti ottenuti. Vanno bene anguria, kiwi, uva, fragole, lime, limone e arancia.

3. Aggiungete una bottiglia di vino bianco o vino rosso.

4. Versate un quarto (o mezza tazzina) di triplesec e altrettanto di brandy o rum bianco.

5. Aggiungete una mezza tazza di succo d'arancia oppure della limonata o succo di melograno. Mescolate.

6. Versate nel mixer un goccio di soda o semplicemente dell'acqua, o in alternativa del tè o della granita al limone.

7. Dolcificate con miele, agave o zucchero. 

8. Riempite i bicchieri da cocktail con tanto ghiaccio e aggiungete la vostra sangria. 

9. Guarnite a piacere, scegliendo fra peperoncino, basilico, menta, zenzero, ecc.

Et voilà, la sangria è servita secondo la sua ricetta originale.

Tags