Blog

Dritte in cucina

5 ricette con il riso Basmati per un'estate "esotica"

Di FDL il

Share
5 ricette con il riso Basmati per un'estate "esotica"
Foto COOKBOOKMAN17/FLICKR

Chicco allungato e tutt'altro che colloso. Colonna portante di molte cucine asiatiche, il riso basmati fa ormai parte della nostra alimentazione quotidiana e si distinque da altre tipologie per freschezza e aromaticità.

Ma come si cuoce alla perfezione il riso basmati? E come si cucina?

Troverete di seguito tutte le dritte per cuocere il riso basmati e alcune delle ricette più amate che lo vedono protagonista. 

Come cuocere il riso basmati

Un cosa fondamentale che vale un po' per ogni tipologia di riso: sciacquarlo sotto acqua fredda permette di eliminare l'amido in eccesso, quindi evita che i chicchi si attacchino. Certo, con il riso basmati questo problema è meno accentuato che con altre tipologie, ma non si sa mai...

Passiamo poi alla cottura. Ci sono diversi modi per cuocere il riso basmati: si può far bollire in una pentola, passare al microonde o cuocere al forno. Vediamo le differenti cotture nel dettaglio.

Cuocere il riso basmati in pentola

Prendete una casseruola con una quantità d'acqua proporzionata alla quantità di riso che andrete a inserire. Quando l'acqua arriva a bollore versate all'interno della casseruola il riso.

Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno finchè l'acqua non riprende a bollire. Abbassate quindi la fiamma e coprite la casseruola con il suo coperchio. Lasciate il tutto sul fuoco per circa un quarto d'ora.

Il riso è pronto: lasciatelo riposare il giusto tempo (il basmati di consuma a temperatura ambiente) e, se necessario, date una girata con la forchettà al fine di sgranarlo per bene. 

Cuocere il riso basmati nel microonde

Sciacquate con energia il riso basmati sotto l'acqua corrente fredda. Inseritelo dunque in un contenitore adatto al microonde con una porzione d'acqua adeguata.

Cuocete per circa 7 minuti al massimo del calore (o comunque molto elevato, seguendo le indicazioni del vostro elettrodomestico per la cottura del riso). Estraete tutto dal forno, coprite con pellicola (meglio se specificatamente per microonde) e fate andare un altro quarto d'ora ad una potenza media. 

Lasciate a riposo per 5 minuti.

Cuocere il riso basmati nel forno

Fate bollire dell'acqua, versatela quindi in una casseruola con un pizzico di sale e il riso basmati. Coprite tutto con un un foglio di alluminio e inserite in forno preriscaldato a 180°C. 

Lasciate la casseruola nel forno per circa mezz'ora, quindi estraetela dal forno. Eliminate l'alluminio.

Ricette con il riso basmati

Riso basmati con verdure

Foto: NewbieRunner

Il riso basmati accompagnato da verdure è un classico della cucina orientale, ormai proposto anche sulle nostre tavole. Scoprilo qui, passo per passo, nella ricetta del blog La cucina imperfetta.

Pollo al curry con riso basmati

Foto: Flickr.com

Tra le ricette più diffuse c'è questo piatto che porta con sè, nella sua semplicità, tutti i profumi dell'India. Qui la ricetta del riso basmati con pollo al curry del blog In cucina con gioia

Insalata di riso basmati con gamberi

Una ricetta etnica e "piccantina" che reinterpreta in chiave decisamente più contemporanea un grande classico estivo come l'insalata di riso. Qui la ricetta completa con cui sorprendere gli amici. 

Pollo al limone con riso basmati

Potrebbe apparire come una versione "soft" del pollo al curry, ma la ricetta degli straccetti al limone con riso basmati ha un'aromaticità ed un sapore delicato davvero intriganti. Da provare. 

Frittelle di riso basmati con verdure

Riso basmati e verdure sono un'accoppiata davvero perfetta: provatele in questa ricetta di frittelle preparate con riso basmati e verdure, servite con maionese.

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags