Blog

Dritte in cucina

Patate Ripiene Senza Glutine con soli 3 Trucchi di Cucina

Di il

Share
Patate Ripiene Senza Glutine con soli 3 Trucchi di Cucina

Avete mai provato le patate ripiene senza glutine, ricetta molto famosa negli stati uniti? Preparatevi ad una piacevole sorpresa perché non è la solita patata al forno.

Il segreto consiste nel fatto che le patate vengono cotte due volte in forno: la prima volta intere e la seconda volta riempite con le verdure cotte e formaggi per renderle più golose pur rimangono sane. Mentre in tante ricette di patate ripiene vengono aggiunte le spezie o le salse che rendono questo piatto immangiabile per chi segue una dieta senza glutine, questa ricetta risolve il problema.

Eccovi 3 trucchi di cucina per preparare le patate ripiene senza glutine che piaceranno e saranno mangiate da tutti.

Per tutti i passaggi della ricetta cliccate qui.

- Usate l’olio extra vergine di oliva per ricoprire le patate se volete stare leggeri. Per chi vuole più sapore sciogliere un po’ di burro con qualche spezie come salvia, timo o rosmarino.

- Quando togliete la polpa delle patate, fate molto attenzione a non rompere la pelle. Lasciate un po’ di polpa vicino alla pelle per renderla più rigida e fare in modo che stia su da sola.

- Per conservare le patate ripiene in freezer semplicemente coprirle una ad una con l’alluminio. Al momento dell’uso, toglierle dal freezer, scartarle dall’alluminio appoggiandolo sopra e cuocere a 175°C per 45 minuti poi togliere l’alluminio e cuocere per altri 15 minuti.

Guarda tutte le altre ricette senza glutine.
 

Tags