Blog

Dritte in cucina

San Valentino a casa? Ricette in rosso per una cena romantica

Di FDL il

Share
San Valentino a casa? Ricette in rosso per una cena romantica

San Valentino è di solito l'occasione per un invito a cena fuori, magari in un ristorante romantico, ma la festa degli innamorati si può celebrare anche con una più intima cena romantica a casa. Fine Dining Lovers vi propone un menu per San Valentino a base di piatti non troppo pesanti ed elaborati, ma solo qualche spunto e alcuni trucchi in cucina per realizzare ricette capaci di stuzzicare i sensi e la fantasia: così la vostra cena di San Valentino sarà semplicemente l'inizio giusto di una serata romantica e passionale.

Per cominciare, un cocktail da aperitivo classico, di carattere, rosso e pepato: il bloody mary.

Poi, se vi piace il pesce, cosa c'è di meglio di piatto di gamberi e agrumi accompagnati dal tocco rosso e afrodisiaco del melograno, spettacolare nell'aspetto e nel gusto ma pronto in soli 20 minuti? Ecco la ricetta dello chef Michele Rotondo: gamberi battuti agli agrumi, insalatine tenere e melograno.

Se invece siete vegetariani c'è un'insalata che, fosse anche solo per il suo colore, andrebbe proprio messa in tavola la sera di S.Valentino: l'insalata di cavolo rosso e mela.

Dopo l'insalata, perché non condividere un bel piatto di formaggi da degustare insieme alla marmellata di cipolle rosse di tropea?

Per chi sente il bisogno di un po' di carne rossa, ecco un piatto in cui il manzo sposa la burrata. La preparazione richiede almeno un'oretta di tempo, ma per un appuntamento romantico vale la pena di prepararsi un po' in anticipo, soprattutto se poi potrete mettere in tavola questo magnifico battuto di manzo ideato da Giancarlo Morelli.

Avete ancora fame? Allora non c'è niente da fare, ci vogliono gli spaghetti al pomodoro. Ma Fateli bene, come se vi chiamaste Davide Oldani.

Manca solo un dolcino. Se vi piacciono i dolci al cucchiaio, il più adatto a San Valentino l'ha inventato Sandra Salerno. È la panna cotta con sciroppo di melagrana.

Se invece per voi non c'è afrodisiaco più potente del cioccolato, preparate i baci di Alassio: per mangiarli non serve il coperto.

Tags