Blog

Dritte in cucina

Le 8 spezie da tenere in dispensa in inverno

Di il

Share
Le 8 spezie da tenere in dispensa in inverno
Foto PHOTO DENNIS BREKKE/FLICKR

L'inverno ci fa venire voglia di restare più tempo a casa e, va da sé, anche in cucina. Sia che abbiate intenzione di cimentarvi con dei lievitati da forno che di cucinare un ottimo stufato, il tempo che passerete dietro ai fornelli sarà sempre di più. E, le spezie, calzano a pennello per ravvivare ogni tipo di piatto.

Noi di Fine Dining Lovers abbiamo selezionato alcune spezie che non possono mancare nella vostra dispensa invernale.

Ecco alcuni consigli per utilizzarle al meglio: vi sorprenderete di quante idee originali si nascondono dietro alle spezie più "classiche".

Le 8 spezie da non perdere in autunno

Noce moscata e macis

Con noce moscata e macis solitamente si fanno biscotti e torte. Ma dovete sapere che queste spezie sono anche un'ottima aggiunta per zuppe, stufati e verdure saltate. Un abbinamento originale? Usatele per insaporire una lasagna vegetariana agli spinaci.

La noce moscata si può grattugiare al momento con una grattugia tipo microplane in modo che mantenga tutto il suo aroma, mentre per il macis basta prendere un pizzico di polvere già pronta e aggiungerlo alla preparazione.

Cannella

E' forse la prima spezia che ci viene in mente quando pensiamo alla stagione fredda. Ovviamente la cannella dà il meglio di sé nei dolci - come ad esempio nella torta di mele e nocima vi invitiamo a non trascurare la sua versatilità.

Si può aggiungere, infatti, una stecca di cannella alle carni brasate e per rendere il sapore più deciso e aromatico (non abbiate paura, non diventeranno dolci). La stecca è perfetta anche per fare un infuso, basta immargerla direttamente nell'acqua bollente finché non avrà rilasciato il suo profumo e il suo colore.

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano macinati hanno un sapore potente e netto che li rendono perfetti per la torta di mele e per la torta di zucca caramellata.Tenete conto, però, che si possono aggiungere i chiodi di garofano interi anche a piatti di riso o carne: un esempio è il profumatissimo biryani.

Insieme alla cannella e all'anice stellato, sono un'ottima aggiunta - in fase di ebollizione - ai liquidi. Provate ad aromatizzare il vino in cui farete bollire pere o mele intere.

Zenzero

Lo zenzero in polvere è ottimo nei prodotti da forno, mentre la radice fresca di zenzero è meravigliosa nelle marinature ed è protagonista di tantissimi piatti indiani e asiatici.

Sia che sia grattugiato o tritato, mescolate lo zenzero con lo scalogno e un pizzico di olio di sesamo per dare un twist tutto nuovo alla marinatura della carne. Provate la stessa ricetta anche per marinare e rendere più saporiti i gamberi. Se, invece, amate il pollo, la marinatura che fa per voi è a base di zenzero, yogurt e aglio. 

Lo zenzero tritato darà, inoltre, un tocco gradevole e fresco a qualsiasi verdura saltata. Ottime ricette da provare con questo ingrediente sono l'anatra cotta nel forno tandoori e la zuppa coreana di manzo. Provate anche la nostra ricetta della marmellata di limoni e zenzero.

Qui scoprirete come fare lo zenzero candito in casa e come fare lo zenzero sottaceto per il sushi: non è così difficile come pensate.

Anice stellato

E' un must have quando si prepara la frutta cotta o il vin brulè. L'anice stellato, però, è ottimo anche nei piatti di carne: provate ad aggiungerlo ai brasati o agli stufati per capire che può davvero fare la differenza in termini di gusto. Cercate un'idea per la cena? Vi consigliamo la nostra ricetta del Petto di tacchino ripieno con anice stellato, castegne e indivia belga.

Potete provare anche ricette dolci dal sapore "autunnale" come i cupcake alla pera e anice oppure aggiungerlo all'impasto degli amaretti.

Curcuma

Ricca di antiossidanti è una spezia benefica per la salute e può essere aggiunta praticamente a qualsiasi piatto per renderlo più saporito, non importa che sia a base di verdure o di carne.

Poiché il principio attivo della curcuma è liposolubile, è bene aggiungerla all'inizio del processo di cottura quando si preparano chili, zuppe o stufati in modo da poter godere al massimo dei suoi benefici.

Provate il Baingan Bharta, un piatto tipico indiano a base di melanzane e questo Curry dolce a base di curcuma, yogurt e cocco.

Vaniglia

La vaniglia è una spezia meravigliosa da usare tutto l'anno, ma il suo profumo è tipico dell'autunno e della stagione invernale. Inutile dire che la sua vocazione in cucina è legata ai dessert.

Se vi sentite pigri, la ricetta che fa per voi è la mugcake alla vaniglia, una tortina last-minute monoporzione cotta in tazza e profumata alla vaniglia.

Se, invece, cercate un dolce leggero per stupire i vostri ospiti potete provare la nostra ricetta del Budino senza uova alla vaniglia

Fare l'estratto di vaniglia non è difficile: scoprite i nostri trucchi per farlo in casa.

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags