Blog

Food & Drinks

Dolci al mango: passione estiva in quattro interpretazioni

Di il

Share
Dolci al mango: passione estiva in quattro interpretazioni
Foto Unsplash

Zuccherino e succoso, fresco e avvolgente. È uno dei frutti esotici che più amiamo, ma è anche un grande protagonista delle collezioni estive dei maestri dell'arte dolce. Coloratissimo e profumatissimo, il mango conferisce ai dessert un tocco solare e vacanziero.

Con l'arrivo della bella stagione, lo troviamo al centro di ricette ideate da pastry chef nelle cucine dei ristoranti, ma anche tra gli ingredienti immancabili nei laboratori di alta pasticceria. C'è chi lo ama in purezza e chi, vista la sua versatilità, lo abbina facilmente ad altri sapori.

Dai dessert al piatto alle monoporzioni, scoprite qui di seguito quattro dolcissime interpretazioni estive del mango.

Lo Stecco Gelato al Mango e Yuzu della Pasticceria Martesana

 
Tra le novità dell'estate 2019, la Pasticceria Martesana, storico indirizzo meneghino che vede impegnato alla regia il maestro Vincenzo Santoro, propone gli stecchi di gelato.
Cremosi, colorati e rigorosamente artigianali, vengono preparati ogni giorno con una produzione limitata.
 
Tra questi spicca lo Stecco al mango con copertura al gusto yuzu: un connubio fresco e goloso, bilanciato tra il dolce del frutto esotico e l'aspro dell'agrume giapponese. 
 

La Dolce Passione della Pasticceria Mannori

Photo credit: Daniele Mari 
 
Una nuova creazione, direttamente dalla collezione estiva del 2019 del maestro Luca Mannori della Pasticceria Mannori di Prato, medaglia d'oro alla Coupe du monde de la pâtisserie del 1997. 
 
Si chiama Dolce Passione e si tratta di una monoporzione fresca, esotica e golosa, che al palato suona come una festa caraibica. È composta da uno streuser croccante alla base, crema chiboust al mascarpone, ananas caramellato, salsa al frutto della passione, mango e ananas.
 

La pastiera sbagliata al mango di Salvatore Gabbiano

Ci spostiamo al Sud, per la precisione a Pompei, dove il maestro Salvatore Gabbiano della Pasticceria Gabbiano, con l'arrivo della bella stagione, propone la Pastiera Sbagliata: una creazione che rivisita il tradizionale dolce pasquale napoletano, con un'originale forma a ciambella e un gusto esotico che vede protagonista la gelatina al mango (ottenuta direttamente dal succo del frutto), al posto dei classici canditi agli agrumi.
 
Una monoporzione composta da un biscotto sablé integrale alla base, "che conferisce una sensazione di grano - precisa il maestro - e che viene ripreso anche all'interno del dolce", una mousse alla ricotta con cuore di gelée al mango e una vivacissima glassa al mango
 
Un dessert insolito, anzi "una pastiera innovativa" come la definisce Gabbiano, nata lo scorso anno e proposta durante i mesi più caldi, sino all'arrivo dell'autunno.
 

Il Soufflé ghiacciato al mango e limone dell'Acanto

 
Torniamo a Milano, ma ci spostiamo nella cucina dell'Acanto, il ristorante del Principe di Savoia capitanato dallo chef Alessandro Buffolino.
 
Qui, il pastry chef di casa, Beniamino Passannante, ha messo a punto per il menu estivo un goloso dessert che vede duettare il mango con le note mediterranee del limone, in un gioco di tonalità di giallo che vanno dal paglierino al canarino
 
Ed ecco il Soufflé ghiacciato al mango e limone, un goloso soufflé freddo che custodisce un cuore di granita al limone. Viene servito con un bignè al limone e con una sfoglia che alterna piccoli spuntoni di crema al limone a una dadolata di mango. 
 
Il mango è la vostra passione? Ecco una mini guida per consumarlo al meglio
 
 
 
Tags