Blog

Food & Drinks

Sostituti senza glutine e ricchi di proteine alla farina bianca

Di FDL il

Share
Sostituti senza glutine e ricchi di proteine alla farina bianca

I casi di intolleranza al glutine e celiachia sono in aumento, così come quelli di persone che - per scelta e non per necessità  - seguono una dieta senza glutine. O comunque cercano alternative alla normale farina bianca, la tanto demonizzata farina 00. Spesso più sane e gustose del "classico" frumento.

Questa infografica di Living Now ne presenta alcune, indicando per quali allergie o intolleranze (o semplici esigenze alimentari) sono indicate. Tutti i cereali e le farine sono senza glutine, tranne la crusca d'avena.

FARINA DI MANDORLE

Ricca di acidi grassi buoni, è adatta anche a chi segue una dieta povera di carboidrati.

AMARANTO

Ancora poco conosciuto in Italia, l'amaranto è l'unico cereale ad avere il set completo di amminoacidi. Una fonte di proteine e fibre molto adatta ai vegetariani, eccezionale per la pasta ma non per i lievitati.

FARINA DI RISO BIANCO E INTEGRALE

Pane? Pancakes? Muffin? Non c'è nulla che non si possa infornare con questa farina.

FARINA DI CARRUBA

Molto versatile e dal sapore molto simile a quello del cioccolato: perfetto per chi ha voglia di qualcosa di dolce, ma vuole diminuire i grassi.

SEMI DI LINO

Mai provati con lo yogurt, o per insaporire i dolci? Contengono pochi carboidrati, pochi zuccherie e pochissimi grassi saturi.

TAPIOCA

Ottenuta dalla pianta di cassava, può svolgere la funzione di addensante o sostituto alla farina di frumento.

CRUSCA D'AVENA

Eccellente fonte di fibre, da aggiungere agli impasti per migliorarne la consistenza o come topping a pane e muffin. Come detto sopra, però, contiene glutine.

QUINOA

Un super cereale che sta vivendo il suo momento di gloria. La quinoa contiene molte proteine e in cucina è davvero versatile.

Tags