Blog

Food & Drinks

Il sushi che richiede 3 anni di preparazione

Di il

Share
Il sushi che richiede 3 anni di preparazione

Ecco un piatto che tutti i veri appassionati di sushi vorranno provare: si chiama funazushi e si dice una delle ricette all'origine del sushi stesso.

Al contrario del sushi haya-nare, ovvero il sushi che tutti noi oggi conosciamo e apprezziamo, che prevede l'utilizzo di aceto di riso e pesce crudo, preparato e consumato rapidamente, il funazushi viene prodotto usando la carpa, che viene sventrata, salata e poi fatta fermentare in botti di legno fino ad un massimo di tre anni.

Questo piatto si può trovare nella prefettura di Shiga, in Giappone, dove viene preparato usando soltanto pesce del lago Biwa, e pare che la sua salinità sia simile a quella del caviale. Non a caso i produttori lo definiscono come una sorta di "prosciutto di pesce".

Il piatto viene servito con riso. Scoprite di più su come è realizzato il funazushi nel video di Great Big Story qui sotto.

Non avete tempo di aspettare tre anni per mangiare il vostro sushi? Il sushi bazooka potrà sicuramente esservi d'aiuto.

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags