Blog

Food & Drinks

Grappa Fredda. Una specialità perfetta per l'estate

Di il

Share
Grappa Fredda. Una specialità perfetta per l'estate
Foto Unsplash

Avete mai provato la grappa fredda? È una delle novità dell'estate 2019. Si chiama Grandi Cru Prosecco Ice ed è stata lanciata da Castagner, distilleria di Visnà di Vazzola, in provincia di Treviso. 

Rinfrescante, versatile, profumata e beverina, è una grappa bianca completamente naturale, dal gusto morbido e dalle intense note fruttate e floreali, ottenuta dalle uve Glera destinate ai gran cru di Prosecco.

Per degustarla al meglio, la temperatura di servizio deve essere compresa fra i 3 e i 5 gradi. La particolarità di questa grappa, infatti, è che viene venduta con tanto di "muta termica", capace di mantenere la temperatura ideale fino a tre ore fuori dal frigorifero. 

Oltre a sdoganare il consumo del distillato di vinacce italiane durante la bella stagione, la grappa fredda è un prodotto che può trasformarsi in un vero e proprio ingrediente (e non solo come elisir da consumare a fine pasto). Ecco, qui di seguito, qualche idea.

Come abbinare la grappa fredda: le ricette

Perfetta con la frutta di stagione, la grappa fredda si sposa con una macedonia, ma si può usare anche per affogare un gelato o accompagnare un dolce.

Qualche consiglio per utilizzarla al meglio? Scoprite qui di seguito due ricette facili e golose a base di grappa fredda, suggerite dalla maison Castagner.

Photo Credits: Courtesy of Castagner - Unsplash

Melone alla Grappa 

Ingredienti
2 piccoli meloni
2 limoni non trattati (il succo e la buccia)
4 cucchiai di zucchero
6 cl di grappa fredda
foglie di menta (per la decorazione)

Pulite i meloni eliminando la buccia e i semi, quindi tagliate la polpa a dadini. In un tegame, preparate uno sciroppo unendo lo zucchero, la scorza di limone e due bicchieri d’acqua. Fate bollire per 10 minuti, poi unite il melone a dadini e togliete il tutto dal fuoco.

Una volta che è ben raffreddato, scolate il melone, disponetelo in una terrina e aggiungete il succo di limone e la grappa. Conservate in frigorifero, fino al momento del servizio. Decorate a piacere con foglie di menta fresca. 

Mousse al Mascarpone alla grappa con frutti di bosco

Ingredienti
400 g di mascarpone
3 uova
6 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di grappa fredda
1 baccello di vaniglia
250 grammi di frutti di bosco a piacere
zucchero a velo e foglie di menta (per la decorazione)

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma. Poi, montate i tuorli con lo zucchero, sino a ottenere un composto denso e spumoso.

Ai tuorli montati aggungete la grappa, il mascarpone ammorbidito con una spatola e la vaniglia, mescolando fino a quando non avrete ottenuto una crema dalla consistenza liscia e omogenea. Incorporate delicatamente, dal basso verso l’alto, gli albumi montati a neve, stando attenti a non smontare il composto. 

Lasciate riposare la mousse in frigorifero per almeno un’ora. Intanto, lavate i frutti di bosco e disponeteli sulla carta assorbente, in modo da asciugarli per bene. Prendete delle coppette e procedete con la composizione del dolce, alternando strati di mousse al mascarpone ai frutti di bosco.

Conservate in frigorifero fino al momento di servire, quindi decorate a paicere con zucchero a velo e foglioline di menta.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags