Blog

Food & Drinks

Il cetriolo bianco: cos'è e come mangiarlo

Di il

Share
Il cetriolo bianco: cos'è e come mangiarlo

Stanchi del solito cetriolo verde? Perché non dare un nuovo twist alle vostre insalate con un buon cetriolo bianco e stupire un po' i vostri ospiti? 

Cetriolo verde vs cetriolo bianco

Il cetriolo bianco apparve nel 1893. Quando si sceglie tra un cetriolo verde e un cetriolo bianco, la prima differenza ovvia è naturalmente il colore. Dal punto di vista del gusto, secondo alcuni il piccolo cetriolo bianco riuslta più dolce al palato. Secondo altri, invece, il grande cetriolo bianco è più amaro. Come tutti i tipi di frutta e verdura, però, è sempre meglio assaggiarlo prima della cottura, per sapere come controbilanciare l'acidità o l'amarezza.

Ricette con i cetriolo bianchi

I cetrioli bianchi sono perfetti in insalata o sottaceto, in salamoia o semplicemente consumati crudi. Una ricetta da provare è l'insalata di cetrioli marinati.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da EDITH & HERBERT (@edithandherbert) in data:

Anche in questa stagione, non ancora troppo fredda, è bello cucinare il gazpacho, che è una zuppa leggera e piacevole. Potete prepararla anche con il cetriolo bianco. Un'alternativa finger food è la terrina di gazpacho al pomodoro e cetrioli.

Scopri la ricetta originale del gazpacho

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

 

Tags