Blog

Food & Drinks

La Nuvola Reale: inizia la stagione dei grandi lievitati

Di FDL il

Share
La Nuvola Reale: inizia la stagione dei grandi lievitati
Foto Davide Dutto

Soffice e profumato, è un dolce per tutte le stagioni. Ecco perché non stupisce che il panettone e "i suoi simili" siano sempre più amati in tutto l'anno e non si aspetti Natale per mangiarne una fetta.

Una doverosa premessa, da qui alla stagione delle Festività: con il termine "Panettone" si possono chiamare solo i dolci che rispettano le rigide norme del dispciplinare, mentre gli altri grandi lievitati, anche loro buonissimi, possono avere nome diversi ad esempio focaccia dolce o altri nomi di fantasia).

Oggi vi presentiamo uno dei "primi nati" che è firmata dallo chef bistellato Gian Piero Vivalda di Antica Corona Reale, che dopo il successo della sua Nuvola estiva ha deciso di lanciarla in versione autunnale.

La Nuvola Reale

Per riempire quell’intervallo di tempo che intercorre tra la produzione della Colomba e quella del Panettone (sostanzialmente da Pasqua a settembre), chef Vivalda ha pensato ad un dolce da pomeriggio, un lievitato soffice che ricorda la Veneziana, punteggiato da frutti rossi e frutti estivi canditi (amarene, albicocche, ananas, fichi e mandarino) battezzandolo appunto Nuvola Reale, entrata in produzione nel maggio 2019. L’impasto è simile a quello del panettone, con doppia lievitazione, una prima di 12/14 ore e una seconda di 8 ore, con una cottura in forno e la caratteristica fase di riposo a testa in giù), ma alleggerito di uova e di burro, e con una maggiore acidità conferitagli dalla pasta di limone e pasta di mandarino. Allo chef l’idea è venuta sugli spalti di Wimbledon, pensando ad un dolce semplice, da 5 o’clock tea. 

credit: Davide Dutto

La versiona autunnale

La Nuvola Reale d’Autunno, preparata con lievito madre, ha il profumo intenso del caffè, rinforzato dal Cioccolato fondente, oltre alla Vaniglia in bacche e alla nota di Pompelmo Rosa candito. Perfetta accompagnata da un caffè fumante oppure da un tè caldo nero dalla buona struttura.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook