Blog

Food & Drinks

Peschiole: l'idea croccante e alternativa per l'aperitivo

Di il

Share
Peschiole: l'idea croccante e alternativa per l'aperitivo

Cosa sono le peschiole? In effetti, chi le assaggia per la prima volta, non riesce ad "identificarle" subito. E non lasciatevi "ingannare" dal loro aspetto, perché sembrano piccole olive, ma non lo sono!

Ora vi sveliamo il segreto: le Peschiole sono una tipologia di pesche-nettarine nane, raccolte prima che inizi il processo di maturazione, quando nei minuscoli frutti non si è ancora formato il nocciolo. Questo fa si che si possano gustare nella loro intere, da mangiare proprio come un'oliva.

L'idea è di Luciano Savini, della storica famiglia di tartufai da ormai quattro generazioni. Proprio per valorizzare in tutto e per tutto la tradizione di famiglia, ha deciso di impreziosire la ricetta con il profumo del tartufo. Il sapore è piacevolmente acidulo, con il tocco aromatico del tartufo, e la consistenza fresca e croccante.

Come utilizzarle? Spazio alla fantasia: ideali come aperitivo, possono anche essere tagliate a pezzettini per arricchire un’insalata estiva. Si sposano bene con l'aceto balsamico o coma accompagnamento a una tartare di fassona.

Se siete appassionati di mixology, provate a sostituirle alle olive nei vostri cocktail, non vi deluderanno! 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

 

Tags