Blog

Food & Drinks

Provola dei Nebrodi: le 5 sfumature della nuova Dop siciliana

Di il

Share
Provola dei Nebrodi: le 5 sfumature della nuova Dop siciliana
Foto Courtesy of - Taormina Gourmet Press Office

Una nuova, buonissima Dop tutta da scoprire. Si chiama Provola dei Nebrodi ed ha ottenuto il riconoscimento Dop a livello nazionale nel 2018 e in fase transitoria la Dop 2019 a livello europeo. “L'iter – spiega Giuseppe Licitra, docente di Zootecnica speciale all’Università di Catania - si chiuderà entro questo anno. Solo il 43% dei prodotti venduti in Sicilia ha origine in Sicilia e sono venduti a prezzi al dettaglio più bassi. Di questi solo il 12,5% vengono trasformati in modo tradizionale presso le aziende agricole. Il marchio ha lo scopo di valorizzare la territorialità”.

Provola a cubetti e a fette

Courtesy of Taormina Gourmet Press Office

Le 5 sfumature della Provola dei Nebrodi

Abbiamo assaggiato la Provola dei Nebrodi durante Taormina Gourmet, dove è stata la protagonista di una verticale e di un cooking show a chiusura della prima giornata di lavori. Ecco le 5 "variazioni" di questo buonissimo formaggio.

Provola dei Nebrodi Dop fresca

Provola dei Nebrodi Dop fresca, crosta liscia, sottile di color crema tendente al paglierino. Sapore gradevole, dolce, delicato con note di latte. Abbinamento perfetto con Abruzzo pecorino superiore Ferso Codice Citra2018.

Provola dei Nebrodi Dop Semistagionata

Provola dei Nebrodi Dop semistagionata, crosta compatta, color giallo dorato, pasta semi dura di colore giallo ambrato. In abbinamento montepulciano d'Abruzzo Ferzo Codice Ciraroli.

Provola dei nebrodi intera

Courtesy of Press Office Taormina Gourmet

Provola dei Nebrodi Dop stagionata

Provola dei Nebrodi Dop stagionata, crosta color giallo dorato intenso, pasta semi dura, colore giallo ambrato, sapore tendente al piccante. In abbinamento Omina Romana taglio bordolese.

Provola dei Nebrodi Dop sfoglia

Provola dei Nebrodi Dop sfoglia, la pasta ha una struttura lamellare che definisce la classica sfogliatura, sentori di piccante, saporito. In abbinamento Palmeri Blu 2014 di Tenuta Palmeri cabernet sauvignon più altri vitigni in minore percentuale.

Provola dei Nebrodi Dop con limone verde

Provola dei Nebrodi Dop con limone verde, la pasta ha una struttura più soffice seppur tendente al semi duro con l'avanzare della stagionatura per il lento rilascio del limone incorporato. In abbinamento marsala superiore dolce 5 anni di Curatolo Arini.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook
 

Tags