Blog

Food & Drinks

4 tristellati Michelin per il food porn made in Italy

Di FDL il

Share
4 tristellati Michelin per il food porn made in Italy

Niko Romito, Massimiliano Alajmo, Heinz Beck, Italo Bassi e Riccardo Monco: i loro ristoranti tre Stelle Michelin sono il posto giusto per scovare un po' di sano food porn made in Italy.

Si inizia da sud, dall'Abruzzo di Niko Romito e da Casa Donna, neo tristellato, e ci si sposta subito dopo nella vicina Roma, a La Pergola dello chef Heinz Beck.

Da Roma a Firenze il passo è breve, e nel tempio della tradizione e dell'alta cucina, l'Enoteca Pinchiorri, ci sono i piatti della coppia Italo Bassi e Riccardo Monco. E infine Padova, con Le Calandre dello chef Massimiliano Alajmo, il cui risotto alla liquirizia è stato nominato il piatto più buono dall'uomo che ha mangiato in tutti i ristoranti tre Stelle Michelin del mondo.

Godetevi quindi questi quattro viaggi gastronomici con le foto più belle e i piatti più invitanti degli chef famosi italiani. 

CASA DONNA

LA PERGOLA

ENOTECA PINCHIORRI

LE CALANDRE

 

Tags