Blog

Food & Drinks

Uva: cinque cose da sapere

Di FDL il

Share
Uva: cinque cose da sapere

Tra qualche settimana i grappoli d'uva saranno maturi. L'uva accompagna gli esseri umani da molto tempo: sembra che in Armenia la vinificazione fosse conosciuta già seimila anni fa. Dolcissima, molto idratante e ricca di zucchero, è buona fresca, sotto forma di succo, trasformata in vino, essiccata.

Ecco cinque curiosità su questo frutto.

  • Il miglior terreno per le viti è quello argilloso e sabbioso.
     
  • L'uva compare anche nelle favole: pensate a La volpe e l'uva di Esopo.
     
  • L'uva è uno dei frutti più calorici che ci siano ed è usata anche come dolcificante. In certe ricette può sostituire lo zucchero.
     
  • Come gli acini d'uva, anche le foglie di vite sono commestibili. Nella cucina greca e libanese si usa cuocerle al vapore e poi avvolgervi il riso e la carne.
     
  • Il "lievito vinario" è un microorganismo responsabile della gradazione alcolica delle bevande. È contenuto nella buccia dell'uva, e quando i grappoli vengono pigiati dà inizio al il processo di fermentazione.
Tags