Blog

Food & Drinks

Non solo ricette: 5 cose sul riso tutte da scoprire

Di FDL il

Share
Non solo ricette: 5 cose sul riso tutte da scoprire

A cosa vi fa pensare la parola riso? Agli strepitosi arancini, specialità siciliana facile da preparare in casa? Al celebre Risotto allo zafferano con foglia d'oro di Gualtiero Marchesi? O a una ricetta tradizionale e confortante come i Risi e bisi? Insomma, che il riso sia un grande protagonista della cucina italiana l'abbiamo capito. 

Dai valori nutrizionali del riso alla sua storia, ecco invece 5 curiosità che, forse, non tutti sapevate.

1. Ricco di carboidrati, il riso è anche il cereale che contiene la miglior qualità di proteine. Aggiungeteci il fatto che ha pochissimo grasso e zero colesterolo, e ottenete un eccellente alleato della dieta, che fornisce energia e allo stesso tempo aiuta a mantenere la linea.

2. È il più vecchio cibo conosciuto che ancora oggi viene largamente consumato. Gli archeologi datano il suo consumo al 5000 AC, quando sono apparse tracce della sua coltivazione in Cina, India e Thailandia. 

3. Se noi lanciamo riso ai matrimoni, in India il riso è il primo pasto che una moglie serve al marito dopo il matrimonio, ma anche il primo cibo dato ai neonati, come buon auspicio di prosperità futura. 

4. Uno dei segreti dell'architettura cinese sotto la dinastia Ming (1300-1600) era proprio il riso: veniva messo, per dare forza e stabilità, nei muri di calcare. 

5. A Bali, in Indonesia, gli Hindu credono che sia stato il dio Vishnu a creare il riso. Mentre è stato il dio del cattivo tempo, Indra, a insegnare agli umani come prendersi cura della pianta. Questo spiega perché il riso cresca solo su terreni ricoperti d'acqua.