Blog

Food & Drinks

5 cose da sapere sulle vongole

Di FDL il

Share
5 cose da sapere sulle vongole

Vongole. Scientificamente parlando, un mollusco bivalve della famiglia delle Veneridae. Gastronomicamente parlando, le protagoniste di alcuni dei più noti piatti della cucina italiana, come gli spaghetti o la zuppa. Il nome viene dal latino conchula, diminutivo volgare di conchiglia: povere di grassi e di calorie, ci sono molte storie interessanti che le riguardano.

Ecco 5 curiosità sulle vongole che sicuramente non sapevi:

1. Le vongole, in particolare la varietà della Mercenaria Mercenaria, venivano usate come moneta di scambio dai Nativi Americani.

2. La ricetta più strana a base di vongole è francese. Le vongole vengono cotte nel burro con erbe, prezzemolo, olio, scalogno, peperoni, e soprattutto "beurre d'escargot", ovvero burro di lumache.

3. Tra i primati detenuti dalle varietà, il più curioso è della Ming, la vongola più longeva del mondo: scoperta nel 2006, è stato calcolato (grazie agli "anelli" sulla conchiglia) che abbia 507 anni di vita.

4. Il più grande nemico delle vostre vongole è, ovviamente, la sabbia. Per pulirle correttamente ci vogliono ore di lavoro e soprattutto acqua di mare. 

5. Xenu.net. È l'indirizzo del più famoso sito contro Scientology, chiamato "Operation clambake". Con riferimento alla clam theory, ovvero teoria delle vongole, del fondatore di Scientology Ron Hurbard. Secondo questa teoria gli umani discendono dalle vongole e la loro negatività è legata a loro, e al conflitto tra essere aperti ed essere chiusi. 

Bonus? Se volete sapere proprio tutto sulle vongole allora non dovete perdere questo video qui sotto: 

Tags