Blog

Indirizzi da non perdere

Attimi, a Milano il casual dining firmato Heinz Beck

Di il

Share
Attimi, a Milano il casual dining firmato Heinz Beck
Foto Courtesy of Attimi Heinz Beck - Milano

Non si ricordano i giorni, si ricordano gli attimi.” diceva Cesare Pavese. E lo chef tristellato Heinz Beck ha fatto di questa massima una filosofia di ristorazione. Il suo motto è: offrire un'esperienza fine dining anche senza bisogno di restare seduti molte ore a tavola, nel rispetto dei ritmi frenetici della vita moderna.

Lo chef 3 stelle Michelin Heinz Beck - Credit: Adriano Truscello - courtesy of Attimi Heinz Beck Milano

Ecco perché non poteva che essere apprezzata l'apertura di "Attimi" - il format di casual dining con impronta gourmet - in una città viva e curiosa come Milano.

"Attimi è un modo completamente nuovo di vivere l'esperienza alimentare - spiega lo chef Heinz Beck -. In questo spazio casual si può finalmente recuperare il piacere del pasto senza compromessi, pur nel rispetto dei ritmi della giornata lavorativa e dei tempi moderni". 

Attimi | La Location

Inserito nel contesto dinamico e moderno dello Shopping District di Milano City Life in Piazza Tre Torri (si trova nella Food Court al 1°piano), Attimi di Heinz Beck è il format di alta ristorazione che guarda al futuro e realizza il sogno di mangiare piatti di alta cucina in un ambiente friendly e a prezzi accessibili. 

Attimi offre una culinary experience a 360 gradi che va dalla colazione, con caffetteria, biscotteria e lievitati, alla formula bistrot (sia a pranzo che a cena), dall'aperitivo classico da "dopo lavoro", fino alla cena gourmet firmata Heinz Beck.

Credit: Adriano Truscello - courtesy of Attimi Heinz Beck Milano

Complessivamente il locale ha 121 posti a sedere (58 nel ristorante e 63 nel bar bistrot) ed è caratterizzato da un ampio spazio esterno che verrà apprezzato dai milanesi dalla primavera in poi.

L'ambiente è informale ma curato nei minimi dettagli. Le linee sono fluide e di ampio respiro, i tavoli ben distanziati per uno spazio che dà una sensazione di libertà. Nota di merito: durante il giorno la location è luminosissima grazie alle ampie vetrate che convogliano la luce naturale all'interno del locale. 

Attimi | Il menu

Per offrire un'esperienza di alta cucina che sia semplice da fruire, lo chef ha pensato a un menu specifico con indicazione del tempo necessario per degustare il percorso, in modo da potersi organizzare al meglio. 

La degustazione completa prevede 6 portate, è fruibile in 70 minuti e costa 80 euro (130 con i vini in abbinamento). La degustazione più easy comprende un antipasto, un primo, un secondo e e un dolce, è fruibile in 50 minuti e costa 60 euro (100 con i vini in abbinamento).

Credit: Adriano Truscello - courtesy of Attimi Heinz Beck Milano

Le portate sono state studiate per offrire una vera esperienza gastronomica di livello inserita in un ambiente casual: tra i piatti da non perdere Foie gras, camomilla e pere, Capasanta, cetriolo e avocado, Ravioli d'anatra con spuma di patate e arancia, Rombo agrumi e bieta, Filetto di vitello, cavolo viola e mandarino.

Per i più curiosi, non mancano proposte alla carta, come le Animelle di vitello, pomodoro e basilico, il Risotto con topinambur bruciati e porcini, il Tagliolino, dashi, anguilla e alghe dedicato a chi cerca suggestioni orientali.

Credit: Adriano Truscello - courtesy of Attimi Heinz Beck Milano

Tra i secondi, non potrà che appagarvi l'assaggio del Lombo di agnello con caprino e verbena: tra le capacità dello chef, infatti, quella di rendere bilanciati (grazie all'acidità del caprino e al sentore aromatico della verbena) anche tagli di carne dal sapore ricco e deciso come il lombo di agnello. La stessa eleganza si trova nel Filetto di vitello abbinato a mandorla, cavolo viola e al tocco acidulo (ma dolce) del mandarino.

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags