Blog

Indirizzi da non perdere

Borgo San Jacopo: gusto e romanticismo a Firenze

Di FDL il

Share
Borgo San Jacopo: gusto e romanticismo a Firenze

Fine Dining Lovers non l'ha inserito a caso tra i luoghi gastronomici più romantici d'Italia: il Borgo San Jacopo di Firenze ha un affaccio sull'Arno, proprio davanti a Ponte Vecchio, che rende difficile distogliere lo sguardo dalle vetrate. A riportare occhi e concentrazione sul piatto ci pensa Peter Brunel, Executive Chef della Lungarno Collection di cui il ristorante fa parte.

Dopo esperienze tra Italia e Francia (e una stella Michelina a soli 28 anni) Brunel è arrivato pochi mesi fa al Borgo San Jacopo, ma ha già mano e idee precise nel guidare il ristorante: merito di una conoscenza analitica dei prodotti che usa (due su tutte: uova di Parisi e carne di Fracassi) e della tradizione toscana, a cui si approccia in modo vivace, quasi scanzonato.

Per avere una bella panoramica della sua cucina provate il menù degustazione, basato sulla patata, in cui spiccano Giochi di consistenze (Patata bianca in gnocco e polvere, chips di patata viola, guancetta fondente) e Sotto Zero (Sorbetto di patata vitelotte, panna acida, pistacchio, caviale, cioccolato, oro).

Ottimo per una cena dai presupposti romantici, ma anche per confrontarsi con una cucina divertente e concreta. Da provare, nel menù alla carta, l'interessantissimo Bottoni di zucca, lumache, ragù di foie, acqua di mandorle e Correva l’anno 1904… banana split.

 

Cosa Borgo San Jacopo

Dove Borgo San Jacopo 62/R, Firenze

Tel. 055 27261

Web www.lungarnocollection.com

Tags