Blog

Indirizzi da non perdere

Corallo Lobster Bar: il gusto dei crostacei in cima alla Rinascente

Di FDL il

Share
Corallo Lobster Bar: il gusto dei crostacei in cima alla Rinascente

L'importante, al Corallo Lobster Bar di Milano, è non farsi intimorire dal menù. Se nella stessa pagina figurano Lobster Roll e Linguine agli scampi, Linguine ai gamberi rossi e Catalana d'astice, non è per approssimazione (o megalomania) gastronomica. Ma semplicemente perché il filo conduttore, qui, è semplicemente proporre l'eccellenza dei crostacei. Mescolando prodotti, ricette e tradizioni culinarie da tutto il mondo.

Foto: ©FineDiningLovers

Situato al settimo piano della Rinascente in Piazza Duomo, Corallo ha aperto a fine marzo. Dove ci aspetteremmo un bar pretenzioso o un ristorantino minimale, troviamo un ambiente piccolo - una ventina di coperti - ma accogliente, con cucina a vista e riscaldato dalle coloratissime ceramiche di Vietri. Colori e atmosfere mediterranee che si ritrovano già dagli antipasti, come la Frisella o il Carpaccio mediterraneo, un carpaccio di gamberi rossi e scampi con burrata, pomodori datterini, basilico e olio agli agrumi.

L'attenzione ai prodotti è ovviamente altissima: gli astici vengono dal Maine, ma i gamberi rossi da Mazara del Vallo. Un giro del mondo attraverso i crostacei più pregiati, che il giovane chef italo-canadese riesce a valorizzare in ogni ricetta, sia nostrana che internazionale. E così il palato italiano guarda con sospetto i Paccheri con scampi e pomodorini gialli e rossi, o le Linguine grezze di Gragnano IGP con astice intero, ma poi si lascia clamorosamente conquistare dalla mantecatura impeccabile e dal sugo corposo e sapido. Altri assaggi consigliati il Lobster&Chips (frittura di gamberi rossi, mazzancolle, scampi e patate) e le deliziose Crab cake (polpette croccanti di granchio con salsa di yogurt e menta).

Foto: ©FineDiningLovers

Il principale motivo della fama di Corallo però è lui, il Lobster Roll: il locale è stato il primo a Milano - in anticipo su Expo e su altre recenti aperture - a proporre il panino stanutinese. Pane imburrato, riscaldato e farcito di astice: non ne esiste una versione filologicamente corretta, ma cui vengono aggiunti un po' di granchio, salsa agrumata ed erbe mediterranee, e chips artigianali da accompagnamento.

L'astice - ci tengono a precisare - viene utilizzato intero con polpa e chele, giustificando così il prezzo: 24 euro. Che, insieme ai 18 euro medi di un primo piatto o degli altri panini (come il Burger Surf&Turf d'astice con carne di scottona), non rende certo un posto per una pausa veloce ed economica. Chi volesse mantenersi su un budget più ridotto, però, può sfruttare la proposta aperitivo: 3 assaggi a 12 euro, o 5 a 17 euro, in accompagnamento a un calice di Prosecco.

E a proposito di alcolici, da Corallo trovate un'inaspettata e ottima scelta di birre artigianali. Un motivo in più per provarlo.

Cosa Corallo Lobster

Dove La Rinascente - Via Santa Radegonda 3, Milano

Tel. 02.8852460

Web corallolobsterbar.it

Tags