Blog

Indirizzi da non perdere

Fancy Toast: i sapori della West Coast sbarcano a Milano

Di il

Share
Fancy Toast: i sapori della West Coast sbarcano a Milano

All'origine era un piccolo - ma molto originale - punto vendita in zona Moscova a Milano che era riuscito ad attirare l'attenzione attraverso i social network. Oggi Fancy Toast si sposta di location e cambia volto, ma non il "cuore" della sua proposta. 

La nuova apertura, decisamente più grande e curata nel design, promette di offrire il meglio del cibo della West Coast, naturalmente senza tralasciare il "signature dish" che ha reso famoso il marchio: la maxi fetta di toast, alta 2 centimetri e mezzo, ricoperta da ingredienti gourmet.

Fancy Toast | La location

Oltre 250 mq situati a metà strada tra la stazione Centrale e Piazza della Repubblica: un bel passo avanti rispetto all'ex "localino" di via Volta. Oggi Fancy Toast conta 80 posti a sedere su due piani in un’atmosfera calda e accogliente, resa possibile dal caratteristico design che alterna pattern, neon e inconfondibili richiami alla California.

Grande cucina a vista, una sala studiata per appuntamenti di lavoro o riunioni e una nuova caffetteria attrezzata per proporre diverse tecniche di estrazione del caffè completano l'opera. I colori? Bianco e nero, alternati al fucsia con inserti d'oro faranno felici coloro che cercano un luogo modaiolo, ma allo stesso tempo allegro e informale.

Curiosità: l’architettura degli spazi, i volumi, le luci, il design, l’arredamento e i piatti stessi sono studiati perché le foto siano il più possibile suggestive e favorire, quindi, la condivisione sui social network e su Instagram.

Fancy Toast | Il menu

Tutto è nato con l'iconico open toast californiano, un sola fetta di pane spessa un pollice, 2 centimetri e mezzo, farcita con accostamenti gustosi, colorati e stravaganti. Oggi il nuovo locale in via Vittor Pisani 13, allarga il menu a 31 proposte salate che affiancano i dolci, la caffetteria e le combinazioni per i diversi momenti della giornata.

Il “West Coast taste” è declinato in diversi momenti, dall’alba al tramonto: colazione, pranzo, aperitivo, ma anche pause veloci e brunch domenicale. 

Il Mangambero Toast 

Le nuove proposte comprendono otto nuovi toast, ordinabili anche come tacos. Da non perdere il Pastrami Toast - pastrami di manzo, insalata riccia, datterini confit, cetriolini sott’aceto, mais tostato e fiori eduli, servito con maionese alle senape – e il Mangambero Toast – mango a cubetti, tartare di gamberi, spuma di formaggio fresco al curry, germogli di barbabietola, sesamo nero e menta, servito con maionese agli agrumi.

Il Pastrami toast

Molto saziante e goloso anche il Pacific Toast, con hummus di ceci, battuto di gamberi, rucola, lime grattugiato, fiori eduli e bacche di goji, servito con crème fraîche al prezzemolo. Per tranquillizzare gli affezionati, segnaliamo che non cambia la base, il pane multicereale preparato con farine integrali e lievito madre creato in occasione della prima apertura. 

Con il nuovo locale arrivano anche le bowl, grandi insalate miste in ciotola, come la Tropical salmon bowl: misticanza, salmone affumicato, mango a cubetti, passion fruit, peperoncino, panko, coriandolo, fiori eduli e maionese al wasabi. 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags